Registrati
Ti sarà inviata una password tramite email.
0 0 Voto
Vota Articolo

Per la Sampdoria primo derby in A con lo Spezia

Sampdoria impegnata, nel posticipo serale del lunedì, allo stadio “Picco” di La Spezia in un derby ligure sicuramente con poca tradizione e che  si giocherà in Serie A per la prima volta. I blucerchiati giungono carichi a questa partita dopo la vittoria contro l’Inter, un toccasana per il morale e la classifica.

Per la partita di La Spezia, Ranieri dovrà fare a meno solo degli infortunati di lungo corso ossia Gabbiadini, Ferrari e Prelec. In difesa potrebbe ritrovare il posto Bereszynski, con spostamento di Yoshida al centro e Colley e Tonelli a contendersi l’altra maglia; Augello, che ha fatto fatica nelle ultime partite, avrebbe necessità di rifiatare, ma a sinistra in difesa possono essere schierati al suo posto solo giocatori adattati a quel ruolo e pertanto non si tratta di una scelta facile. A centrocampo, insieme a Thorsby, praticamente certo il rientro di Ekdal, con l’acciaccato Adrien Silva che si accomoderà in panchina; Candreva a destra e Damsgaard o Jankto a sinistra completano il reparto. In avanti Quagliarella e Balde, o Verre alle spalle del capitano.

Embed from Getty Images

 Spezia con l’ex Chabot e Gyasi. Out l’altro ex, Saponara

Anche lo Spezia arriva a questo derby con il morale alto dopo la vittoria di Napoli. Il tecnico Italiano potrà nuovamente avere a disposizione, dopo la squalifica, il difensore tedesco Chabot, ex di turno,  che costituirà la coppia centrale insieme a Terzi; sulla destra Ferrer e sulla sinistra Marchizzi. Il difensore albanese Ismajli è stato invece squalificato dopo l’espulsione al “Maradona”. A centrocampo rientro di Estevez, con Agoume e Pobega a completare il reparto. In avanti, tridente formato da Gyasi, Nzola e Farias, quest’ultimo in ballottaggio con Agudelo.  Fra i convocati Galabinov e Verde; mancherà invece un altro grande ex, Saponara, che sta svolgendo un lavoro di recupero essendo in ritardo di preparazione.

Embed from Getty Images

Le probabili formazioni:

Spezia (4-3-3): Provedel, Ferrer, Terzi, Chabot, Marchizza; Estevez, Agoume, Pobega; Gyasi, Nzola, Farias. A disposizione: Rafael, Erlic, Vignali, Ramos, Dell’orco, Maggiore, Deiola, Leo’ Sena, Agudelo, Verde, Galabinov, Piccoli. All. Italiano.

Sampdoria (4-4-2): Audero, Berezynski, Yoshida, Colley, Augello; Candreva, Thorsby, Ekdal, Jankto; Quagliarella, Balde. A disposizione: Letica, Ravaglia, Tonelli, Regini, Damsgaard, Adrien Silva, Askildsen, Ramirez, Leris, Verre, La Gumina. All. Ranieri.

 

 

Print Friendly, PDF & Email
0 0 Voto
Vota Articolo
Iscriviti
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
0
Clicca qui e lasciaci un commento! Grazie.x
()
x