Taccola: “Inter problemi senza Brozovic, Osimhen un top”

PUBBLICITA

Taccola: ” Inter problemi senza Brozovic, Osimhen un top”

Mirko Taccola ex difensore di Inter, Napoli e PAOK Salonicco tra le altre e’ stato raggiunto telefonicamente dalla nostra redazione per un suo pensiero sul campionato e sulla prossima importante sfida della nazionale di calcio dal sapore mondiale

taccola

Stiamo vivendo un bel campionato di serie A. Chi è la tua Favorita per la vittoria finale?

E’ un torneo molto equilibrato, tre squadre si stanno giocando il titolo. La Juventus sta facendo bene ma è lontana dal primo posto. A questo punto la mia favorita è il Milan ma il Napoli può tranquillamente dire la sua.

)Un tuo giudizio sulla stagione dell’ Inter?

La stagione dell’Inter è nel complesso importante. Purtroppo gli ultimi risultati di campionati e di Champions fanno vedere lo scenario in maniera diversa ma Simone Inzaghi ha fatto fino ad oggi un ottimo lavoro e le carte per lo scudetto ci sono ancora. Non è una stagione fallimentare anzi è una stagione importante.

Tu che conosci bene l’aria di Appiano Gentile secondo te si ripartirà ancora da Simone Inzaghi per il prossimo campionato oppure si proverà a cambiare visto anche che la storia insegna che spesso ci sono stati cambiamenti inaspettati.

Inzaghi è un allenatore di cui bisogna avere fiducia e su cui bisogna puntare anche per il prossimo campionato. Adesso il problema dell’Inter è la questione Brozovic. Prima bisogna assicurarsi che il Croato giochi con i nerazzurri anche per il prossimo torneo e poi bisogna trovare un sostituto. Quando manca Brozovic si vedono tanti problemi in mezzo al campo e manca uno del suo livello e caratteristiche. Inzaghi ci sta provando con vari giocatori quando non lo ha a disposizione ma la qualità di Brozovic è difficile da trovare. Per me è questo il problema principale dell’Inter. Senza il Croato si fa fatica mentre con lui la manovra diventa molto più fluida.

Altra tua ex squadra è il Napoli. Un tuo pensiero sul team Azzurro?

Spalletti sta lavorando benissimo e il Napoli ha una rosa di livello assoluto. Victor Osimhen è uno dei giocatori più importanti in Europa e poche squadre al momento possono vantare un calciatore del sul talento: fa reparto da solo e fa goal. Questa è una stagione top per il Napoli e gli azzurri saranno li fino alla fine; confesso che mi fa piacere perché sono legato alla piazza di Napoli.

È una settimana importante per il calcio Italiano. Hai più paura o più speranze per questi maledetti spareggi Mondiali?

Non ho paura ma è un passaggio importante. Non andare ancora ai mondiali sarebbe uno scenario dal sapore di catastrofe per il calcio Italiano. Ho fiducia nel lavoro di Roberto Mancini e nel lavoro del gruppo. I ragazzi nei momenti difficili hanno sempre tirato il meglio e questo è uno dei momenti chiave. Sono sicuro che come agli europei la squadra darà il massimo. Il problema è ovviamente la finale con lo scenario di una eventuale sfida con il Portogallo molto complicata. Ma ripeto ho grande fiducia. Il mondiale senza l’Italia non è un mondiale e sono certo che saremo presenti.

Si ringrazia Mirko Taccola per il tempo concesso per questa intervista.

Foto wiki

Leggi anche 

PUBBLICITA

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

LEGGI ANCHE

Siracusa Calcio, Spinelli: “una gara importante per avere dei parametri in chiave playoff”

Siracusa Calcio, questa mattina la conferenza stampa alla vigilia della gara di campionato contro la Vibonese. Spinelli e Vacca hanno risposto alle domande dei giornalisti prima della rifinitura

Torre del Greco città europea della Vela 2026, oggi la consegna del prestigioso riconoscimento

Torre del Greco la bandiera di città europea della Vela 2026

Eboli, bambino di 15 mesi aggredito e ucciso da due pitbull

Una tragedia ha scosso la comunità di Eboli. Un bambino di soli 15 mesi è stato ferito mortalmente da due pitbull. I cani, sembra fossero di proprietà di un'amica della mamma del bambini

Siracusa Calcio, ForchiFollia al ’93 su pennellata di Sarao

Siracusa Calcio, Forchignone al '93 regala tre punti ed il secondo posto matematico agli aretusei con un passaggio chirurgico di Sarao

ULTIME NOTIZIE

PUBBLICITA