Registrati
Ti sarà inviata una password tramite email.

Per il Tottenham secondo pareggio consecutivo dopo West Bromwich: i tifosi si scatenano sui social, quanto manca Harry Kane?

Pochettino, orfano di Toby Alderweireld (uscito per infortunio sabato a West Bromwich), schiera in campo Dier nel ruolo di difensore centrale, ecco l’undici iniziale degli spurs:

TOTTENHAM (4-5-1): Lloris, Walker, Vertonghen, Dier, Rose; Dembelè, Alli, Wanyama, Eriksen, Lamela; Son.

-PRIMO TEMPO-

Parte subito bene il Bournemouth che al 6′ minuto di gioco si rende pericoloso in attacco con Daniels: salva Hugo Lloris. Al 17′ ci prova Lamela che, con un tiro dalla distanza, colpisce il palo. Al 28′ ancora Spurs pericolosi con Christian Eriksen: solo uno splendido Boruc gli nega il gran gol. Il primo tempo si conclude sul risultato di parità, 0-0.

-SECONDO TEMPO-

Il Tottenham adotta una strategia di gioco più offensiva rispetto al primo tempo: al 61′ ci prova Heung-Min Son con un tiro che viene bloccato dalla difesa rossonera. Al 64′ punizione di Lamela che viene parata dal portiere del Bournemouth Boruc senza problemi. Al 76′ prova la conclusione il terzino sinistro degli Spurs Danny Rose che sfiora il gol. Minuto ’86, tiro di Eriksen che termina lontano dai pali di Boruc. Al 90′ sfiora il gol per il Bournemouth il neo entrato Afobe con un colpo di testa che termina alto sulla traversa.

Finisce 0-0, il Tottenham non riesce ad agguantare i 3 punti in attesa delle dirette rivali che giocheranno tra pochi minuti.

Fonte foto: Facebook

 

 

Print Friendly, PDF & Email

Scrivi