E’ “Dogman” di Matteo Garrone il film italiano scelto come candidato all’Oscar per il miglior film in lingua straniera

Continua la marcia di questo straordinario film liberamente ispirato alla storia del canaro della Magliana.

Dopo il successo ottenuto al Festival di Cannes (premio per la miglior interpretazione maschile al protagonista Marcello Fonte) arriva per Matteo Garrone la soddisfazione di rappresentare l’Italia verso la prossima corsa alle statuette.

L’annuncio delle nominations è previsto per il 22 gennaio 2019, mentre la cerimonia di consegna degli Oscar si terrà a Los Angeles il 24 febbraio 2019.

Matteo Garrone, uno dei cineasti di maggiore talento del cinema italiano

Indiscutibile la sua capacità narrativa ed il talento nel dirigere gli attori.

Ringrazio la Commissione per aver scelto “Dogman” regalandoci questa grande opportunità di cui siamo fieri e orgogliosi. Il merito è dell’umanità di Marcello Fonte, della prova di Edoardo Pesce e della passione che tutti abbiamo messo in questo progetto. Sappiamo bene che la “designazione” non è che il primo passo e che la strada è lunga. Ma siamo felici di iniziare questo nuovo viaggio” – ha dichiarato Matteo Garrone.

Il regista, parlando del protagonista Marcello Fonte, premiato come miglior interprete maschile al Festival di Cannes, ha detto:” La sua dolcezza e il suo volto antico che sembrano arrivare da un’Italia che sta scomparendo, hanno contribuito in modo decisivo a chiarire dentro di me come affrontare una materia così cupa che, per anni, mi aveva attratto e insieme respinto”.

Il trailer

 

Print Friendly, PDF & Email