Registrati
Ti sarà inviata una password tramite email.
0 0 Voto
Vota Articolo

Inaugurate le riprese del docufilm “La Verità Negata. Chi ha ucciso Angelo Vassallo il Sindaco Pescatore” con la partecipazione dell’attore Ettore Bassi

“La Verità Negata. Chi ha ucciso Angelo Vassallo il Sindaco Pescatore” con Ettore Bassi

Iniziate le riprese del docufilm “La Verità Negata. Chi ha ucciso Angelo Vassallo con la partecipazione di Ettore Bassi, liberamente ispirato all’omonimo libro edito dalla casa editrice Paper First, scritto a quattro mani da Vincenzo Iurillo e Dario Vassallo.  Si tratta di un progetto indipendente nato da un’idea di Dario e Massimo Vassallo, fratelli del Sindaco Pescatore, realizzato attraverso un crowdfunding collettivo in corso.

Il Cilento e Roma le location scelte per le riprese. Regia di Daniela Riccardi con la collaborazione di Edoardo Erba e Luca Pagliari, direttore della fotografia Giuseppe Falagario.

Legalità e giustizia. Noi ci crediamo – evidenzia Ettore Bassi – Intrecci politici e cronache giudiziarie: tutto questo sarà raccontato nel docufilm “La Verità Negata”. È un progetto importantissimo, nato dalla volontà della Fondazione Vassallo e delle tante persone che hanno conosciuto Angelo, che hanno lavorato con lui, che lo hanno frequentato. Un progetto che vogliamo assolutamente portare a casa, ma per questo abbiamo bisogno dell’aiuto di tutti. Tante piccole gocce possono formare un mare. Noi ci crediamo, credeteci anche voi”.

Proveremo a comporre un mosaico”

Con questo docufilm vogliamo raccontare la vita di un uomo, di un pescatore, di un sindaco, i suoi valori, quella politica bella, pulita in cui credeva e che faceva battere il suo cuore e quello di tutti noi. Siamo partiti dal Cilento con Gerardo Spira, segretario comunale, convinto che nelle carte è scritto tutto l’accaduto. Proveremo a comporre un mosaico di questa strana storia, che ci riporta idealmente a tutte quelle altre morti e stragi che nel nostro Paese sono altrettante verità negate”, rivela la regista Daniela Riccardi.

 

 

Print Friendly, PDF & Email
0 0 Voto
Vota Articolo
Iscriviti
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
0
Clicca qui e lasciaci un commento! Grazie.x
()
x