Registrati
Ti sarà inviata una password tramite email.
0 0 Voto
Vota Articolo

Angri, da domani il ritiro delle pensioni – Il calendario e dettagli –Nota del comune 

Angri –  DOMANI PARTE IL RITIRO DELLE PENSIONI DI DICEMBRE ]

Poste Italiane erogherà le pensioni del mese di dicembre già da domani 25 novembre.

Gli orari degli uffici postali:

Piazza Annunziata: 08:20 alle 19:05,
Solo il sabato: 08.20 alle 12:35.

Via M. delle Grazie 08:20 alle 13:35,
Solo il sabato: 08:20 alle 12:35.

Poste Italiane ricorda che, in questa fase, ciascuno è invitato ad entrare negli uffici postali esclusivamente per il compimento di operazioni ESSENZIALI E INDIFFERIBILI, in ogni caso avendo cura, ove possibile, di indossare dispositivi di protezione personale e tenere la distanza di almeno un metro, sia in attesa all’esterno degli uffici che nelle sale aperte al pubblico.

– I titolari di carta Postamat, Carta Libretto o di Postepay Evolution potranno prelevare i contanti direttamente agli ATM Postamat, senza bisogno di recarsi allo sportello.

– Gli altri pensionati che non hanno accredito, dovranno presentarsi agli sportelli rispettando il seguente calendario. 

I cognomi:

– dalla A alla B mercoledì 25 novembre,

– dalla C alla D giovedì 26 novembre,

– dalla E alla K venerdì 27 novembre,

– dalla L alla O sabato mattina 28 novembre,

– dalla P alla R lunedì 30 novembre,

– dalla S alla Z martedì 1° dicembre.

<<Domani, nella stessa modalità dei mesi precedenti, l’afflusso sarà regolato secondo il collaudato sistema messo a punto dalla Polizia Locale e ci sarà il supporto della Protezione Civile – Comune di Angri.>>

–  Pensionati di età pari o superiore a 75 anni che percepiscono prestazioni previdenziali presso gli uffici postali e che riscuotono la pensione in contanti posso usufruire dei carabinieri.
Il servizio consiste nel far recapitare GRATUITAMENTE al pensionato la somma in contanti della pensione presso il proprio domicilio dai Carabinieri.

– Come usufruire del servizio

Il pensionato deve richiedere il servizio chiamando il numero verde 800 55 66 70 messo a disposizione da Poste o chiamare la più vicina Stazione dei Carabinieri per richiedere maggiori informazioni. Per usufruire del servizio è infatti necessario che il pensionato rilasci una delega scritta ai Carabinieri.

Non possono usufruire del servizio coloro che:

– hanno già elevato altri per la riscossione,

– hanno un libretto o un conto postale,

– vivono con dei familiari in casa o questi dimorino comunque nelle vicinanze dell’abitazione.

Il servizio verrà erogato per tutta l’emergenza Coronavirus.

Leggi le altre news di Magazine Pragma:

Print Friendly, PDF & Email
0 0 Voto
Vota Articolo
Iscriviti
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
0
Clicca qui e lasciaci un commento! Grazie.x
()
x
Enable Notifications    OK No thanks