Accedi
Registrati
Ti sarà inviata una password tramite email.
Home

Chocolate Days: Quarta edizione della Festa del cioccolato  artigianale in Piazza Gramsci (angolo Reggia) a Caserta.

comunicato stampa

“Tornano a Caserta i Chocolate Days. Degustazioni e laboratori dei migliori maestri cioccolatieri d’Italia. La tre giorni della Festa del Cioccolato artigianale è in programma dal 29 novembre al primo dicembre dalle 10 alle 24. L’evento, giunto alla quarta edizione, si svolgerà in piazza Gramsci, angolo viale Douhet. Sarà un dolce weekend tutto da gustare, un vero “salotto della dolcezza” proprio vicino alla maestosa Reggia di Caserta.
La manifestazione itinerante, nata grazie all’impegno del Movimento Turismo del Cioccolato e delle Eccellenze Italiane, presieduto da Gianfranco Ferrigno, presenta quest’anno un programma estremamente ricco e articolato. L’evento, nato da un’idea del Claai Salerno, è patrocinato dal Comune di Caserta con la collaborazione di Tanagro Legno Idea.
Nell’ambito della tre giorni due appuntamenti particolarmente “dolci”. Sabato 30 novembre alle ore 18 il maestro pasticciere Enrico Mungiguerra preparerà una golosissima torta al cioccolato. Quindi, domenica primo dicembre alle 12 dolce appuntamento con la nota cioccolatiera Anna Chiavazzo del Giardino di Ginevra e il suo cioccolato snack, una merenda davvero golosa.
«L’evento – sottolinea il presidente Ferrigno – è ormai storicizzato a Caserta dal momento che è al quarto anno. E’ un’iniziativa in cui rivolgiamo grande attenzione al mondo dell’artigianato. Lo scopo è proprio di far conoscere questo settore e, in particolare, i suoi prodotti. La manifestazione ha radici nel territorio perché tutte le iniziative di promozione culturale del cioccolato vengono fatte da aziende locali. Stiamo lavorando sui progetti delle denominazioni comunali per creare rete di impresa e rete di enti locali che invoglino al cosiddetto turismo lento, offrendo prodotti del territorio che suscitino emozioni». L’assessore alla programmazione dello sviluppo produttivo della città Emiliano Casale evidenzia: «La Festa del Cioccolato rappresenta l’apertura di tutte le iniziative del Natale. Per noi è ormai una tradizione, impreziosita dalla presenza di maestri cioccolatieri che con i loro laboratori fanno conoscere le varie fasi di preparazione del prodotto. E nello stesso tempo, ci fanno scoprire questo antico mestiere che può diventare un’opportunità di lavoro per i nostri ragazzi».
Chocolate Days nasce a Salerno cinque anni fa e progressivamente ha fatto tappa in varie città campane: Pompei, Caserta, Avellino. La manifestazione è cresciuta di anno in anno. Vero è che farà tappa anche a Milano davanti al Castello Sforzesco agli inizi di marzo. L’evento nasce con l’intento di far conoscere il vero cioccolato artigianale, le sue proprietà nutrizionali, le caratteristiche di un prodotto che nasce dalle tecniche, dalla creatività degli artigiani. Nelle varie edizioni hanno partecipato vari cioccolatieri provenienti da tutta Italia, ognuno con i suoi prodotti unici in cioccolato, con le proprie specialità.
Per l’intera durata dell’evento a Caserta, i visitatori potranno assistere ai laboratori che si terranno ogni sera con la presentazione dei vari tipi di cioccolato. Inoltre, all’interno del villaggio si potranno assaggiare le specialità di cioccolato di Modica, il cioccolato artigianale irpino, cremini in tanti gusti, mostaccioli campani, liquori artigianali. E poi cannoli, pasta di mandorla, croccante, pistacchio e cassata, tutti siciliani. E ancora dolcetti alle castagne, cioccolato perugino, cioccolato artigianale campano, cioccolato vegano e senza glutine, waferini al cioccolato, torrone artigianale, creme spalmabili, liquirizia calabra. La manifestazione farà tappa nella città di Benevento nel 2020.
Per info numero verde 800973307. L’evento è anche su Facebook. “

Print Friendly, PDF & Email

Scrivi