Registrati
Ti sarà inviata una password tramite email.

Il Sindaco Gaetano Cimmino invita i cittadini ad adottare alcune cautele al fine di evitare danni alla salute derivanti da eventuali contaminazioni

L’incendio della fabbrica di cosmetici avvenuto lo scorso 21 Marzo ha prodotto una densa coltre di fumo.

Tanti e diversi i materiali andati in fumo, tra i quali vernici in grosse quantità che con ogni probabilità hanno rilasciato nelle zone limitrofe sostanze tossiche.

Il Sindaco, pertanto, invita i cittadini a lavare accuratamente frutta ed ortaggi prima del loro consumo, nonchè gli oggetti esposti all’esterno delle aree limitrofe alla zona interessata dall’incendio.

Un provvedimento, quello del primo cittadino stabiese, sollecitato dal Comando Provinciale dei Vigili del Fuoco di Napoli.

 

Correlati:

https://magazinepragma.com/citta/castellammare-di-stabia/castellammare-il-giorno-dopo-linferno-il-racconto-dei-sopravvissuti-il-video/

https://magazinepragma.com/citta/castellammare-di-stabia/castellammare-di-stabia-incendio-devastante-in-fabbrica-video/

 

(Foto pagina pubblica Facebook Gaetano Cimmino Sindaco)

 

Print Friendly, PDF & Email

Scrivi