Registrati
Ti sarà inviata una password tramite email.
0 0 Voto
Vota Articolo

Castellammare, forze dell’ordine per evitare i falò abusivi

CASTELLAMMARE DI STABIA – Dopo l’ordinanza del sindaco Gaetano Cimmino che vieta l’accensione dei falò dell’Immacolata, i quartieri non si sono arresi. Nelle scorse ore sono state sequestrate tonnellate di legna per i falò. Quest’anno sarà diverso: niente fuochi, niente falò di quartiere. Sequestrata legna al Rione Licerta e al Rione San Marco, quest’ultima una zona già perlustrata in precedenza dalle forze dell’ordine. In serata previsti controlli speciali da parte delle forze dell’ordine.

Tutto per evitare l’innalzata dei “fuochi dell’Immacolata”.  Anche il rione Cicerone ha subìto il sequestro di legna da parte dei Carabinieri, come al rione Savorito, piazzetta Bracco e Via Ponte Persica. È guerra aperta tra i quartieri e le forze dell’ordine, tra chi costruisce e chi disfa.

Print Friendly, PDF & Email
0 0 Voto
Vota Articolo
Iscriviti
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
0
Clicca qui e lasciaci un commento! Grazie.x
()
x