Registrati
Ti sarà inviata una password tramite email.

Castellammare, una strategia comune per il contrasto e la prevenzione al fenomeno della violenza sulle donne, comunicato ufficiale:

Una strategia comune per il contrasto e la prevenzione al fenomeno della violenza ai danni di donne e minori. Questo è l’obiettivo del protocollo d’intesa firmato stamattina tra il Procuratore della Repubblica di Torre Annunziata Pierpaolo Filippelli, l’Asl Napoli 3 Sud, il Provveditore agli studi della Provincia di Napoli e i Centri Antiviolenza “Il Rifugio di Jole” di Castellammare di Stabia e “Eirene” di Torre Annunziata.

È ormai matura, infatti, la consapevolezza tra tutte le istituzioni che il contrasto al fenomeno della violenza di genere ed in danno dei minori, sulla scorta della legge “Codice Rosso” entrata in vigore lo scorso 9 agosto, richieda la realizzazione ed il consolidamento di una rete di supporto alle vittime di abuso e/o maltrattamento, attraverso una permanente sinergia tra Procura della Repubblica, Asl, strutture sanitarie e di pronto soccorso e centri antiviolenza, per il sostegno morale, psicologico e legale delle persone offese ed al contempo per messa in campo di concreti strumenti per la rieducazione dei soggetti maltrattanti.

Il presente protocollo si propone altresì come scopo il monitoraggio, l’elaborazione e lo studio dei fenomeni criminali di maltrattamento, persecuzione e violenza ai danni di donne e minori, anche al fine di migliorare la risposta preventiva e repressiva dello Stato. –

Print Friendly, PDF & Email

Scrivi