Registrati
Ti sarà inviata una password tramite email.

Dalla scomparsa al ritrovamento del corpo. Tragico epilogo a Marsala, per la giovane Nicoletta Indelicato di 25 anni. La ragazza, è stata uccisa da Carmelo Bonetta di 34 anni e Margareta Buffa di 29. Secondo quanto riportato; dai giornali locali, la giovane era stata invitata da uscire il sabato sera, non sapendo che sarebbe stata l’ultima notte. I genitori, hanno avvertito l’assenza l’indomani non sapendo il motivo perché non era tornata a casa.

IL TRAGICO EPILOGO PER NICOLETTA INDELICATO: QUESTA MATTINA GLI ARRESTI

Dopo la denuncia, sono partite le segnalazioni dalla Procura. Nella mattinata di oggi la tragica notizia. La stessa amica, Margareta Buffa, è crollata su insistenza delle Forze dell’Ordine, insieme al fidanzato l’hanno uccisa, lasciandola nella Contrada di Sant’Onofrio. Dopo aver ritrovato il corpo, è scattato l’arresto. Ecco il comunicato stampa dei Carabinieri.

COMUNICATO STAMPA DEI CARABINERI SUGLI ARRESTI DI BUFFA E BONETTA

“QUESTA NOTTE I CARABINIERI DELLA COMPAGNIA DI MARSALA HANNO TRATTO IN ARRESTO – IN ESECUZIONE DEL DECRETO DI FERMO DI INDIZIATO DI DELITTO EMESSO DALLA PROCURA DELLA REPUBBLICA DI MARSALA – IL 34ENNE BONETTA CARMELO E LA 29ENNE BUFFA MARGARETA, ENTRAMBI RESIDENTI A MARSALA. GLI STESSI SONO INDAGATI DELL’OMICIDIO E DELLA SOPPRESSIONE DI CADAVERE DI INDELICATO NICOLETTA, LA CUI SCOMPARSA ERA STATA DENUNCIATA DAI GENITORI NELLA GIORNATA DI DOMENICA. IL CORPO DELLA GIOVANE 25ENNE E’ STATO RINVENUTO DAI CARABINIERI NELLE CAMPAGNE MARSALESI DI CONTRADA SANT’ONOFRIO”.

Foto fonte: pagina facebook (Nicoletta Indelicato)

Link correlato:

Marsala:DA IERI NON SI HANNO NOTIZIE DI NICOLETTA INDELICATO

Print Friendly, PDF & Email

Scrivi