Napoli, allarme carceri: “Solo 2 su 2000 escono per lavorare”

PUBBLICITA

NAPOLI – Stamane nella Sala dei Baroni del Maschio Angioino, si è svolta la presentazione del rapporto annuale delle attività svolte dall’Ufficio Garante delle persone detenute. Alla presenza del sindaco di Napoli Luigi de Magistris e dell’Assessore delle politiche del Lavoro, Giovanni Pagano, Samuele Ciambriello ha parlato della crisi nelle carceri. In particolare preoccupa che su 2.101 detenuti, solo due escono per lavorare all’esterno.

Le parole di Samuele Ciambriello, garante campano dei detenuti: “La pandemia ha triplicato i problemi che già c’erano. Un anno e mezzo e i familiari non hanno ripreso le relazioni umane, sono stati interrotti i rapporti, i corsi di formazione, la scuola, tutto. Il detenuto, così, resta in cella per venti ore e poi le 4 ore d’aria. Conclude: “Gradualmente si torna alla normalità, ma abbiamo bisogno di incrementare le possibilità per i detenuti, altrimenti le carceri restano luoghi chiusi come ancora oggi sono Poggioreale e Secondigliano”.

PUBBLICITA

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

LEGGI ANCHE

Juve Stabia Milan Zahalka ” I tifosi in festa mi hanno emozionato”

  Juve Stabia parlano gli ex calciatori che hanno lasciato il segno con la maglia delle vespe. Abbiamo raggiunto telefonicamente il portiere che ha lasciato...

Trapani-Licata, si cambia giorno e orario: ecco quando si gioca

Il match tra Trapani-Licata inizialmente previsto per domenica è stato spostato. Ecco quando si gioca

Castellammare di Stabia, il Made in Italy celebrato con le Sete di Mirù

Il Ministero delle Imprese e del Made in Italy (Mimit) ha inserito tra le iniziative di celebrazione l'esposizione della nuova collezione di sete della stilista Miriam Ruocco che avrà luogo domani, 15 Aprile alle ore 19.00, a Castellammare di Stabia presso l'elegante boutique salotto Mirù

Napoli, trovato l’uomo che avrebbe accoltellato il 31enne srilankese

Un giovane dello Sri Lanka è stato fermato con l'accusa di tentato omicidio a seguito del ferimento di un suo connazionale trentunenne a Napoli. L'incidente...

ULTIME NOTIZIE

PUBBLICITA