Registrati
Ti sarà inviata una password tramite email.
0 0 Voto
Vota Articolo

Napoli – Torna a Napoli il “giocattolo sospeso” , l’iniziativa giunta alla quinta edizione che s’ispira all’usanza del “caffè sospeso”, E’ stato pubblicato sul sito istituzionale https://www.comune.napoli.it/giocattolosospeso2020  l’avviso pubblico preordinato alla adesione dei negozi di giocattoli, delle librerie e cartolibrerie interessati all’iniziativa natalizia di carattere solidale del Comune di Napoli.

Torna a Napoli il “giocattolo sospeso”

L’iniziativa consente ai cittadini di acquistare un dono per i bambini che appartengono a famiglie particolarmente disagiate presso i negozi aderenti .

Quest’anno siamo particolarmente felici di riproporre il “Giocattolo sospeso”, diventato ormai una tradizione natalizia – dichiara l’Assessore al patrimonio, ai ll.pp. e ai giovani Alessandra Clemente.  “In questo periodo in cui le limitazioni imposte dall’emergenza sanitaria sono tante ed il commercio locale è in grande affanno, è più che mai importante sostenere quei negozi che sono l’anima delle strade della nostra città.

“È possibile, rispettando le prescrizioni di legge per il contenimento del Covid-19, donare in tutta sicurezza i regali natalizi, giocattoli, libri, materiale per il disegno che, in questi giorni di isolamento, diventano particolarmente importanti per i bambini. Oggi pubblichiamo l’avviso ai commercianti che vogliano aderire alla manifestazione e chiediamo a quanti siano interessati di inviarci l’apposita istanza seguendo le indicazioni pubblicate.”

Leggi anche: Giornata mondiale dei diritti dell’infanzia e dell’adolescenza – Lo spot in grafica animata del governo (video)

Print Friendly, PDF & Email
0 0 Voto
Vota Articolo
Iscriviti
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
0
Clicca qui e lasciaci un commento! Grazie.x
()
x
Enable Notifications    Ok No thanks