Pisa, aereo in avaria per “fumo a bordo”

PUBBLICITA

PISA – Aereo in avaria per fumo a bordo. Nella giornata di ieri sul volo Monaco-Olbia si è verificato un imprevisto. Il pilota ha arrestato il velivolo in sicurezza atterrando a Pisa. L’evento, verificatosi nella giornata di ieri, ha portato alla chiusura dell’aeroporto toscano dal pomeriggio fino a sera inoltrata. Secondo alcuni accertamenti, il fumo a bordo segnalato dal pilota altro non era che vapore di sigaretta elettronica.

Su treni e aerei è infatti vietato fumare, compreso la sigaretta elettronica, proprio per i vapori, che potrebbero far scattare gli allarmi. Al momento questo potrebbe essere il motivo principale. I passeggeri del volo Monaco-Olbia sono attualmente in albergo a Pisa.

PUBBLICITA
PUBBLICITA

Leggi anche

San Giorgio a Cremano, furto in libreria, i ladri non hanno toccato i libri

In una libreria a San Giorgio a Cremano è avvenuto un furto con danni annessi, ma i ladri hanno lasciato i libri sugli scaffali. Pare che l'interesse dei ladri fosse il contenuto della cassa più che quello degli scaffali

Napoli il pareggio in Champions League

  Napoli gli azzurri pareggiano contro il Barcellona ed è ancora tutto aperto per il passaggio del turno. Il racconto post gara di Gianfranco Piccirillo Le...

Juve Stabia nella categoria under 17 vince il Monopoli

Juve Stabia - Monopoli 0-1 fanno festa gli ospiti come riporta una nota ufficiale Under 17, Juve Stabia – Monopoli 0-1: il tabellino del match Allo...

Omicidio Alfonso Fontana, fermato l’assassino

Trovato l'autore dell'omicidio di Alfonso Fontana Un arresto è stato eseguito per l'uccisione di Alfonso Fontana, un 24enne di Castellammare di Stabia, avvenuto il 7...

Ultime Notizie

PUBBLICITA