Registrati
Ti sarà inviata una password tramite email.

Per la trasferta di Trapani il Pisa dovrà fare a meno anche di Masucci che insieme a Marconi rientrerà a Gennaio. Non recuprano né Di Quinzio né Belli, formazione quindi annunciata quella che scenderà in campo lunedì sera al Provinciale di Trapani.

Il Pisa così in campo a Trapani

Gori in porta, in difesa Birindelli, Aya, Benedetti e Lisi, a centrocampo Gucher, De Vitis e Pinato, Minesso trequartista dietro alle punte Moscardelli e Fabbro. Per l’attacco è pronto ad entrare il giovaner Giani aggregato dalla Primavera, partirà per Trapani anche Fischer.

Le parole di D’Angelo nella consueta conferenza stampa pre-gara

Siamo gli stessi della settimana scorsa, con il recupero di Pinato. Verrà anche Fischer della Primavera, oltre a Giani che è sempre stato nella rosa della prima squadra.

Che gara sarà quella di lunedì sera?

Hanno vinto bene a Spezia e Livorno, nella partita casalinga hanno comunque qualcosa in più, ma dobbiamo andare in campo con la convinzione di poter fare la nostra partita e sapendo di dover vincere la gara.

Dopo la partita con l’Entella ha detto che non voleva parlare di alibi e di infortuni. Parliamo di chi c’è, di chi sarà presente domani.

I giocatori che avremo stanno bene e lo hanno dimostrato con l’Entella. Quella è stata una partita che noi non avremmo meritato di perdere, dal punto di vista delle occasioni create. Il calcio però è determinato dal fatto di segnare e non prenderle. Se devo scegliere una prestazione che mi ha soddisfatto scelgo l’Entella rispetto al Pordenone.

Gli attaccanti a disposizione hanno caratteristiche diverse. Che tipo di approccio è stato studiato, ci si aspetta qualche cambiamento?

Dobbiamo pensare che Moscardelli o Fabbro sono molto bravi nell’inserimento. Andare sull’esterno è sempre una buona idea, ma è ovvio che non avendo una prima punta fisica qualcosa dovremo modificare, ma l’idea di gioco è portare più gente possibile in area.

Masucci forse non andava gestito meglio prima della gara con l’Entella?

Si era allenato gli ultimi giorni, ma si è infortunato sulla gamba opposta rispetto a quella dove aveva sofferto in settimana.

Print Friendly, PDF & Email

Scrivi