Registrati
Ti sarà inviata una password tramite email.

Pomigliano D’Arco, le ultime sulla ciclopedalata, un evento che l’amministrazione comunale, sta organizzando in maniera certosina con tante novita’, come racconta un comunicato stampa, infatti, ci sara’ anche la possibilita’ di vincere pure una bicicletta, simbolo di questo evento all’insegna dello sport, della salute e del rispetto dell’ambiente, tutti i dettagli:

Domenica ciclopedalata nel rispetto dell’ambiente, sorteggiate cinque biciclette tra i partecipanti.

Per la seconda volta, l’amministrazione comunale di Pomigliano d’Arco, guidata dal sindaco Lello Russo, promuove la «Ciclopedalata cittadina» al termine della quale saranno assegnate, per sorteggio, cinque biciclette che potranno aggiudicarsi altrettanti partecipanti all’evento. Un’iniziativa che nasce con l’intento di promuovere l’utilizzo del mezzo a due ruote che non danneggia l’ambiente, contribuendo così ad uno sviluppo urbano sostenibile, e che si inserisce nel progetto di realizzazione della rete ciclabile comunale finanziato dal programma di mobilità sostenibile del Ministero dell’Ambiente.

La ciclopedalata partirà da piazza Giovanni Leone e proseguirà lungo l’itinerario della rete ciclabile cittadina. L’appuntamento è dunque in piazza alle 9 del mattino di domenica 15 settembre per il ritrovo e la registrazione gratuita dei partecipanti. Start alle 9, 30 e ritorno previsto alle 12, sempre in piazza Giovanni Leone dove avverrà il sorteggio per l’assegnazione di cinque biciclette.

Per l’occasione – nella fascia oraria compresa tra le 9, 30 e le 13, 30 – saranno impegnati dal percorso dei ciclisti i seguenti tratti di strada: piazza G. Leone, via Bellini, via Verdi, via Libertà, via Passariello, via Leopardi, via Manzoni, via Pascoli, via Trieste, via Leopardi, ingresso parco Giovanni Paolo II, percorso interno Parco, via Passariello, via Leopardi, via Caiazzo, via Miccoli, via Mazzini, via M. Leone,via Roma, entrata su pista esistente altezza via C. Guadagno, via G. Falcone, via Nazionale delle Puglie -tratto dismesso fino a via Principe di Piemonte- pista esistente, uscita da pista esistente altezza via C. Guadagno,via Cantone, piazza S. Agnese, via Cantone, via Terracciano, via Guidoni, via Caiazzo, via Indipendenza, arrivo piazza G. Leone.

Print Friendly, PDF & Email

Scrivi