Registrati
Ti sarà inviata una password per E-mail

Si è alzato all’alba e si è sparato

E’ accaduto a Scafati, in Via Paludicella.

Un 59enne, dipendente del Parco Archeologico di Pompei, dopo aver atteso l’arrivo del nuovo anno e aver brindato insieme ai suoi familiari, è uscito di casa poco prima delle 7:00 e si è tolto la vita sparandosi un colpo alla testa.

Sembra che l’uomo soffrisse di depressione.

Inutile l’intervento del 118 che non ha potuto fare altro che constatarne il decesso.

L’uomo lascia una moglie e due figli.

Print Friendly, PDF & Email

Scrivi