Accedi
Registrati
Ti sarà inviata una password tramite email.
Home

Maltempo in Campania, Sarno esondato e caduta alberi

Il forte maltempo che sta imperversando nelle ultime ore in Campania sta creando diversi disagi.Tra le zone maggiormente colpite, quelle del bacino idrografico del Sarno e del salernitano con allagamenti a Castel San Giorgio, San Marzano sul Sarno e Scafati per esondazione fiume Sarno, Nocera Superiore e Nocera Inferiore.

Disagi anche alla circolazione dei treni della Circumvesuviana a causa della caduta di alberi sulla sede ferroviaria. Interrotta la linea Napoli-Sarno tra le stazioni di Ottaviano, San Giuseppe Vesuviano e Poggiomarino.

Interrotta anche la tratta Pompei-Poggiomarino a causa dell’allegamento dell’impianto di Scafati. Pertanto, i treni in partenza da Napoli per Poggiomarino terminano a Pompei.

Prorogato l’avviso di avverse condizioni meteo

La Protezione Civile della Regione Campania ha prorogato l’avviso di avverse condizioni meteo con criticità idrogeologica di livello giallo fino alle 14 di domani. Nelle prossime ore sono previste condizioni meteorologiche ancora particolarmente critiche, con forti temporali, piogge intense e forti venti di libeccio dovuti ad una perturbazione di origine atlantica. La Protezione Civile della Regione Campania raccomanda agli enti competenti di mantenere in essere tutte le misure atte a prevenire e contrastare i fenomeni in atto e previsti per le prossime ore.

(Foto di Via Roma (Scafati) inviata in redazione da cittadini di Scafati)

Print Friendly, PDF & Email

Scrivi