Registrati
Ti sarà inviata una password tramite email.

Pallavolo, Castellammare vince a punteggio pieno uno scontro diretto e vola a 12 punti

Pallavolo Castellammare: Asd Pallavolo Battipaglia 1, Link Campus University Stabia 3. Questo il risultato per mister Florio e i suoi ragazzi che tornano a casa con tutto il bottino in palio, nella 4a giornata del campionato regionale di pallavolo maschile di serie D.

Mai una partita qualunque in quel di Battipaglia, dove un pubblico caldo e molto coinvolto, in una palestra che sa di arena, ogni squadra ospite ha difficoltà incredibili. La Volleyball Stabia non è affatto nuova a questa palestra, a questo campo e ai match accesi che ne scaturiscono. Viaggiando nei meandri dei ricordi, alcuni non dimenticano lo storico scontro valido per il miglior piazzamento in vista play off dell’anno agonistico 2012/2013,  partita che vide uscire vincitori i padroni di casa, con non poche critiche arbitrali.

La partita di ieri è stata molto simile in termini agonistici, si è soltanto ribaltato il risultato. Asd Pallavolo Battipaglia 1 – Link Campus University Stabia 3

Cronaca di Asd Pallavolo Battipaglia – Link Campus University Stabia 1-3

Mister Florio parte con la stessa formazione dell’ultima gara casalinga: Iacomino – Abbagnale,  Moric – Giannone, Borrelli – Battaglia.
1° set: partenza sprint dei padroni di casa, Link Campus University fatica a carburare e riesce a tenere il cambio palla fino al 13 pari, dopodiché buio e Battipaglia si porta avanti fino al 21/15. Sostituzione: Renaudi su Iacomino, fuori ruolo. I gialloblè hanno un break positivo e sono ad un passo dalla rimonta, non concretizzata.  Parziale chiuso sul 25 a 23 per i salernitani.

2° set: si riparte come si è terminati, in formazione, invertendo solo Renaudi e Moric, entrambi ritornano nei propri ruoli. E’ tutt’altra la musica, squadra quadrata, set che vede quasi sempre avanti la compagine Stabiese di alcuni break che, puntualmente, rischia di perdere a causa di alcuni “giri a vuoto” da parte di tutta la squadra. Parziale terminato 21 a 25; 1 set per parte.

3° set: nulla da sottolineare a parte i tantissimi errori in battuta da parte dei Leoni della Link Campus University Stabia, che rischiano di compromettere tutti gli sforzi fatti in difesa sino a quel momento, per tenere sotto scacco la formazione di casa. Nota dolente è l’infortunio avvenuto nella seconda parte del set alle spese di F. Battaglia, il quale ricadendo da un attacco (con annesso punto), mette male l’appoggio, corpo che gira e ginocchio fermo. Partita terminata per lui; subentra Cannavacciuolo, giovane 21enne al suo terzo anno pallavolistico. Ottimo il suo approccio, non fa sentire troppo la mancanza di un elemento importante come battaglia e parziale che termina a suon di attacchi e muri punto col punteggio di 22 a 25. 2 set a 1 per la pallavolo stabiese.

4° set: decisivo e quasi senza storia. La formazione di Battipaglia ha smesso di lottare quando i gialloblu partono benissimo in battuta e già su un primo break di 6 a 2, gap trascinatosi fino al 21 – 25. Set e Match affidato alle esperte mani di Paolo Moric, ancora best scorer con 21 punti vincenti totali.

Mister Florio e Mister Giordano: “Ottima prova di squadravittoria di carattere da parte di tutto il gruppo, non solo i titolari ma tutto il gruppo era presente anche col tifo dalla panchina. Abbiamo dimostrato di essere un’unica cosa. E’ venuta fuori l’esperienza di alcuni elementi presenti in campo come Provenza, Moric e Renaudi. Dobbiamo lavorare parecchio sui cali di attenzione e sui break negativi, concessi con troppa frequenza agli avversari.”

Spicca Borrelli con 11 punti e un’ottima prova generale, Daniele D’apice con il suo ottimo ingresso, Andrea Cannavacciuolo con un perfetto approccio alla gara.

Cartellini: Giuseppe Abbagnale (giallo), Luca Renaudi (rosso).

Infortuni: Francesco Battaglia

Ora testa al prossimo scontro diretto, subito, domenica tra le mura amiche del PaladiCapua: Link Campus University Stabia ospita la Folgore Vairano!

||Tutti invitati a tifare e a ruggire con i nostri ragazzi||

Let’s Play Volleyball – Come on Link Campus!

Print Friendly, PDF & Email

Scrivi