Cos’è la Nuova Convenzione INPS 2024?

La Nuova Convenzione INPS 2024 nasce dalla collaborazione tra l’INPS e le consulenze di Prestiter. In particolare questa convenzione permette l’erogazione di prestiti con servizi più favorevoli rispetto a quelli erogati dalle banche italiane.

Nuova Convenzione INPS 2024, di cosa si tratta?

Ciò che rende più favorevole sono i tassi agevolati, il cui importo si trova al di sotto della soglia stabilita dalla Banca D’Italia. Inoltre con “La nuova Convenzione INPS 2024” si ha la possibilità di ricevere un piano personalizzato strutturato basandosi unicamente sulla situazione finanziaria del richiedente.

Ciò che influisce molto sulla personalizzazione del piano del prestito è dovuto dall’utilizzo di consulenti Prestiter, il cui approccio si basa sulla minimizzazione dei rischi futuri e sull’adozione di soluzioni che si adattano alle esigenze e capacità del richiedente.

Questa agevolazione è destinata a tutti i dipendenti pubblici con un contratto a tempo indeterminato, ai pensionati e ai dipendenti del Gruppo Poste Italiane S.p.A. Il mutuo si può richiedere direttamente sul portale dell’INPS oppure nelle banche o società finanziarie che è convenzionata con l’INPS.

Inoltre i pensionati possono accedere alla cessione del quinto, ovvero l’importo delle rate del mutuo in questo caso sarebbe pari ad un quinto del totale mensile della pensione. In questo caso il pensionato può farne richiesta sia direttamente all’INPS o alle strutture finanziare convenzionate con esso.

La “Nuova Convenzione INPS 2024” si presenta vantaggiosa perchè si tratta, nel caso di prestiti a breve termine, di rate con importo costanti, cioè invariato nel tempo, che vengono detratte automaticamente dalla busta paga o dalla pensione. Lo stesso metodo viene applicato anche per i prestiti pluriennali, solo che il piano viene elaborato su una durata di 5 o 10 anni.

Il richiedente di questa convenzione deve rispettare uno dei seguenti requisiti:

  • ricevere da almeno un anno continuativo la pensione;
  • essere titolare di un contratto di lavoro a tempo indeterminato;
  • avere un contratto di lavoro a tempo determinato da almeno tre anni.

 

 

PUBBLICITA

LEGGI ANCHE

Pompei scelto il nuovo allenatore

Pompei la società ha scelto Daniele Cinelli come nuovo allenatore. Il comunicato stampa ufficiale FC Pompei comunica di aver affidato a Daniele Cinelli l’incarico di allenatore...

Juve Stabia due colpi in entrata!

Juve Stabia arrivano altri due colpi in entrata come riporta una nota ufficiale della società. Il primo colpo di giornata La S.S. Juve Stabia comunica di...

Come prepararsi a un viaggio in Lapponia: abbigliamento e accessori da mettere in valigia

Ci sono viaggi che tutti sognano di fare almeno una volta nella vita. Il motivo è legato al fascino delle destinazioni, terre sospese tra...

Meglio guardare la partita o fare un’escursione sul Sentiero degli Dei? (video)

Qualche settimana fa ci siamo trovati di fronte ad un dilemma: "Meglio guardare la partita di calcio della Nazionale Italiana o fare una passeggiata/escursione sul Sentiero Degli Dei, tra Agerola e Nocelle?"

ULTIME NOTIZIE

Juve Stabia due colpi in entrata!

PUBBLICITA