Ferito 35enne da colpi di arma da fuoco a Napoli

PUBBLICITA

Il brutto episodio a Napoli

Intorno alle sei e mezza del mattino di sabato, un individuo di 35 anni è arrivato presso l’ospedale Vecchio Pellegrini presentando una lesione da proiettile alla gamba destra. Il personale medico ha rilevato una frattura alla tibia causata dal proiettile, nonostante ciò le condizioni generali del paziente erano soddisfacenti, al punto che è stato possibile procedere con la sua dimissione nel corso della giornata.

I dettagli

Il trentacinquenne, impegnato professionalmente come promoter e organizzatore di eventi, non risulta noto alle autorità di polizia e risiede nell’area di Borgo Sant’Antonio Abate, a breve distanza da via Carbonara. Tuttavia, non è stato capace di offrire dettagli che potessero aiutare nell’individuazione dell’aggressore. Le unità della Squadra Mobile e della Polizia Scientifica stanno attualmente esaminando i bossoli trovati per raccogliere ulteriori prove.

PUBBLICITA

LEGGI ANCHE

Sinner può diventare numero 1 al mondo? Quando e in che modo

I miglioramenti di Jannik Sinner negli ultimi mesi sono sotto gli occhi di tutti, appassionati di tennis o semplici tifosi occasionali. Oramai l’azzurro, indubbiamente il...

Juve Stabia De Bode : ” Spero di vedere a Marassi un goal come quello che fece Sau”

  Juve Stabia parlano gli ex calciatori che hanno lasciato il segno con la maglia delle vespe. Abbiamo raggiunto telefonicamente il difensore delle vespe che...

Pompei, programma eventi mese di maggio dedicato alla Madonna

In preparazione alla Supplica dell’8 maggio e in attesa dei pellegrinaggio, ecco tutti gli eventi del mese di maggio dedicato alla Madonna del Rosario di Pompei

Tecniche di phishing più comuni e come evitarle

Tecniche di phishing: come evitarle e non incappare in frodi online

ULTIME NOTIZIE

PUBBLICITA