Il marchio Terme di Stabia viene messo all’asta

PUBBLICITA

Lo scorso 30 Novembre il marchio “Terme di Stabia” è stato messo all’asta, ma nessun compratore si è presentato presso il Tribunale di Torre Annunziata. Il valore di partenza, per legge, alla prossima gara d’asta, che avverrà il 23 Gennaio 2024, verrà presentato con un ribasso del 25%, ovvero 86.136,44 euro

Il dott. Massimo Sequino, il curatore del fallimento delle “Terme di Stabia“, non avendo altri beni di cui disporre per saldare tutti i debiti si trova obbligato a mettere all’asta l’unica cosa di valore rimasta, ovvero il marchio. Inizialmente era stato valutato per una somma pari a € 114.848,58 .

Anche se per il prossimo 23 Gennaio il valore ha subito un ribasso, non è esclusa l’eventualità che il prezzo possa risalire (nel caso si presentino più acquirenti). Di contro, se anche il 23 Gennaio, non si presenterà nessuno, si andrà ad un continuo ribasso fino a vedere il marchio svenduto del suo valore.

Invece, la struttura delle “Terme di Stabia”, che dopo la dichiarazione di fallimento era divenuta di proprietà della Sint (una partecipata del Comune di Castellamare di Stabia) che, a sua volta, ha ceduto la struttura alla Regione Campania sembra essere destinata a diventare un polo ospedaliero.

FONTE: Ansa.it

 

PUBBLICITA
PUBBLICITA

Leggi anche

Francesco Calzona nuovo allenatore del Napoli

Napoli si cambia ancora in panchina, dopo Garcia e Mazzarri arriva un nuovo allenatore Il Napoli sceglie Francesco Calzona come nuovo allenatore, la notizia è...

Nola la società ha scelto il nuovo allenatore

Nola scelto il nuovo allenatore come riporta una nota ufficiale della società Pasquale Iuliano è il nuovo allenatore del Nola 1925. La decisione è arrivata...

Giornata nera per Napoli, dopo la voragine anche un crollo a via Kerbakher, salvi 2 ragazzi

Crollo a via Kerbakher generato da una cascata di fango e acqua Feriti due giovani al centro di Napoli nel pomeriggio di ieri: questi non...

Confisca Sonrisa, proteste a Sant’Antonio Abate

Circa 500 persone hanno sfilato per protestare contro la confisca del locale Le proteste suscitate dalla confisca della "Sonrisa", celebre location del "Castello delle Cerimonie",...

Ultime Notizie

PUBBLICITA