Pomigliano D’Arco, tentano rapina esplodendo colpi di pistola ma la vittima reagisce

Si trovano in condizioni critiche due uomini che hanno tentato un furto a Pomigliano D’Arco.

A Pomigliano D’Arco, in provincia di Napoli, due individui su uno scooter hanno sparato contro l’auto di una giovane coppia durante un tentativo di rapina. La vittima ha reagito inseguendo i rapinatori, che hanno perso il controllo del loro scooter e sono caduti, riportando gravi ferite.

La ricostruzione

I carabinieri di Castello di Cisterna e della stazione locale sono intervenuti prontamente. Le vittime della rapina, un ragazzo di 20 anni e una ragazza di 19, entrambi incensurati, erano a bordo di una Audi Q2 quando sono stati avvicinati e attaccati. I rapinatori, uno di 23 anni già noto alle forze dell’ordine e un 19enne, sono stati ricoverati in condizioni critiche: il primo non è in pericolo di vita, mentre il secondo è in prognosi riservata. Sulla scena è stato rinvenuto un foro di proiettile sulla portiera dell’Audi. Le indagini sono ancora in corso per chiarire completamente la dinamica degli eventi.

 

(Foto di archivio)


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

PUBBLICITA

LEGGI ANCHE

Pallacanestro Antoniana verso gara due

Pallacanestro Antoniana il focus ufficiale di presentazione della gara due 𝖳𝖾𝗆𝗉𝗈 𝖽𝗂 𝖦𝖺𝗋𝖺 𝟤 𝖺𝗅𝗅𝖺 𝖲𝗍𝗋𝗎𝗍𝗍𝗎𝗋𝖺 𝖦𝖾𝗈𝖽𝖾𝗍𝗂𝖼𝖺 𝖽𝗂 𝖡𝗈𝗌𝖼𝗈𝗋𝖾𝖺𝗅𝖾, 𝗅’𝖠𝗇𝗍𝗈𝗇𝗂𝖺𝗇𝖺 𝗏𝗎𝗈𝗅𝖾 𝗆𝖺𝗇𝗍𝖾𝗇𝖾𝗋𝖾 𝗂𝗅 𝖿𝖺𝗍𝗍𝗈𝗋𝖾 𝖼𝖺𝗆𝗉𝗈...

Paura a San Giorgio a Cremano

San Giorgio a Cremano - Un incendio scaturito da un appartamento posto al terzo piano di un condominio di Via Salvatore Di Giacomo ha seminato attimi di paura.

Giro D’Italia parla Tadej Pogacar

  Giro D'Italia ha parlato ai canali ufficiali la maglia rosa: Il vincitore di tappa e Maglia Rosa Tadej Pogacar ha dichiarato in conferenza stampa: "Oggi...

Laptop 2024: i migliori modelli di computer portatili

Computer portatili: i migliori modelli laptop del 2024, quelli più avanzati e col miglior rapporto qualità-prezzo

ULTIME NOTIZIE

PUBBLICITA