Scafati, rider travolto e ucciso dal treno

PUBBLICITA

Aveva 51 anni Raffaele Acampora, il rider di Sant’Antonio Abate morto travolto dal treno in transito tra le stazioni di Cangiani e San Pietro di Scafati, mentre era in servizio a bordo del suo scooter

Si era ritrovato senza lavoro e aveva accettato un lavoro di rider per non far mancare nulla alla dua famiglia. Durante una consegna è stato travolto da un treno della Ex Circumvesuviana (oggi EAV) in corsa. Da chiarire la dinamica. Le forze dell’ordine indagano per far luce sull’accaduto. La Procura di Nocera Inferiore ha aperto un’inchiesta sul caso.

Raffaele Acampora, rider morto travolto dal treno a Scafati

Ilaria Abagnale, sindaco di Sant’Antonio Abate, dove Raffaele Acampora risiedeva, sulla sua pagina Facebook ha scritto:

“A nome di tutta la comunità di Sant’Antonio Abate, mi trovo di fronte al compito doloroso di comunicare, con profondo cordoglio, la tragica notizia della scomparsa di un cittadino della nostra comunità, a seguito di un terribile incidente stradale avvenuto nella tarda serata di ieri. Rendiamo pubblica questa notizia dopo aver lasciato, con rispetto, il tempo necessario alla famiglia per elaborare questo triste evento e vivere il proprio lutto in riservatezza.
Abbiamo nel frattempo appreso dal Sindaco di Scafati di passati incontri con l’EAV, legati ai passaggi a livello come quello teatro dell’incidente. Nonostante le segnalazioni luminose fossero attive, l’assenza delle barre rende la traversata rischiosa. Spero che siano affrontate e risolte tali criticità, per prevenire che simili tragedie possano ripetersi.
In questo momento di lutto, a nome mio personale, dell’Amministrazione comunale e dell’intero paese di Sant’Antonio Abate, porgo le più sentite condoglianze alla famiglia di Raffaele, offrendo tutto il sostegno possibile.”
(foto di repertorio)

 

Ti potrebbe interessare anche: Caivano, bimba di 5 anni, precipita dal secondo piano

PUBBLICITA
PUBBLICITA

Leggi anche

Napoli-Genoa, foto e commento all’ultima di Mazzarri

Napoli-Genoa, il pareggio ha lasciato i tifosi del Napoli con sentimenti contrastanti

Caivano, rito immediato per i sette minori accusati di stupro

Per gli stupri avvenuti a Caivano ai danni di due cuginette di 10 e 12 anni si aspetta l'udienza del 28 marzo.

Tragedia a Castellammare del Golfo: morto bambino di due anni a causa di un virus

Castellammare del Golfo, il dramma del bambino morto a due anni Il piccolo Francesco, di soli due anni, è morto a Castellammare del Golfo per...

Crotone arriva Silvio Baldini

Crotone arriva Silvio Baldini in panchina come riporta una nota ufficiale Football Club Crotone comunica di aver affidato la guida tecnica della prima squadra a...

Ultime Notizie

PUBBLICITA