Registrati
Ti sarà inviata una password tramite email.
0 0 Voto
Vota Articolo

Chiara Moscardelli – Dopo il successo di Teresa Papavero e la maledizione di Strangolagalli, la protagonista è tornata per una nuova indagine

Chiara Moscardelli – Dal 30 Settembre è possibile trovare in tutte le librerie, il nuovo romanzo di Chiara Moscardelli, il secondo di una trilogia giallo-comica. Dopo il successo del primo libro, ” Teresa Papavero e la maledizione di Strangolagalli”, la protagonista è tornata per una nuova indagine: ” Lo scheletro nell’intercapedine”. Di chi sarà? Per saperlo, basterà immergersi nella lettura e lasciarsi trasportare dalla bellissima fantasia della nostra fantastica Chiara.

Nella giornata di ieri, presso la terrazza multipiano di Strangolagalli ( ricordiamo che il nome del paese citato nei romanzi, non è frutto di immaginazione ma è un PAESE IN PROVINCIA DI FROSINONE), la scrittrice ha presentato il suo secondo libro, intervistata dalla giornalista Marina Testa.

 

                                 

TRAMA: ” Teresa Papavero e la maledizione di Strangolagalli”:

Superati i quaranta un uomo diventa interessante, una donna zitella. Ma Teresa Papavero non se ne cruccia, ha ben altre preoccupazioni. Dopo avere perso l’ennesimo lavoro in circostanze a dir poco surreali decide di tornare a Strangolagalli, borghetto a sud di Roma nonché suo paese nativo, l’unico posto dove ricominciare in tranquillità. E invece la tanto attesa serata romantica con Paolo, conosciuto su Tinder, finisce nel peggiore dei modi: mentre Teresa è in bagno, il ragazzo si butta dal terrazzo. Suicidio? O piuttosto, omicidio? Il maresciallo Nicola Lamonica, il primo ad accorrere sul luogo, è abbastanza confuso al riguardo. Non lo è invece Teresa che, dotata di un intuito fuori del comune, capisce alla prima occhiata che qualcosa non va. Il fatto è che non le crede nessuno. Tantomeno Leonardo Serra, l’affascinante quanto arrogante poliziotto arrivato per indagare sulla morte del giovane.

A peggiorare la situazione la misteriosa scomparsa di Monica Tonelli, una delle ospiti del B&B che Teresa ha aperto nella casa paterna con la complicità di Gigia, la sua amica del cuore. Tutto il paese è in subbuglio perché la sparizione della donna viene addirittura annunciata nel famoso programma ”Dove sei?” e a indagare sulla Tonelli arriva proprio l’inviato di punta, Corrado Zanni. Per Teresa davvero un periodo impegnativo, coinvolta in indagini dai risvolti inaspettati e perseguitata dalle ombre del passato: la scomparsa della madre e il burrascoso rapporto col padre, il noto psichiatra Giovan Battista Papavero. E così, tra affascinanti detective, carabinieri di paese, reporter d’assalto e misteriosi sconosciuti, Teresa si trova risucchiata in una girandola di intrighi, in un susseguirsi di imprevedibili colpi di scena. Tanto a Strangolagalli non succede mai niente

TRAMA: ” Teresa Papavero e lo scheletro nell’intercapedine”:

Da quando Teresa ha risolto ben due casi di scomparsa ed è ospite fissa del programma tv Dove sei?, il borghetto di Strangolagalli sta vivendo la sua epoca d’oro. Un flusso costante di turisti ha messo a dura prova la capacità alberghiera del paese: semplicemente insufficiente. Per questo sta per inaugurare Le Combattenti, il nuovo grande Bed & Breakfast delle amiche Teresa Papavero e Luigia Capperi. L’insegna è pronta, le pareti sono dipinte di un bel rosa con tanto di fenicotteri dorati e Teresa, dopo essersi improvvisata imbianchina e decoratrice d’interni, si appresta a buttare giù l’ultimo muro quando intravede qualcosa: nell’intercapedine ci sono delle ossa, ossa umane. Chi vuoi che vada a Strangolagalli a nascondere uno scheletro? Teresa è pronta a scoprirlo e si affianca subito, e molto da vicino, al medico legale che si occupa del caso, tale Maurizio Tancredi. Ma se Tancredi non nasconde una certa simpatia nei suoi confronti, che fine ha fatto Leonardo Serra, il bel poliziotto che l’ha sedotta e abbandonata? E se si tratta di un cold case, chi è che la sta seguendo? Da Strangolagalli a Ventotene, da Roma allo spettrale manicomio di Aguscello, una nuova avvincente indagine della psicologa criminale più acuta e

 imbranata di sempre.

 

A fine presentazione, sono stati tanti i fan che si sono fatti autografare i libri dalla nostra Chiara.

Insomma, non vi resta che correre in libreria per immergervi in questa nuova ed affascinante storia. Cosa combinerà questa volta Teresa Papavero?

 

Annalisa Sementilli

Print Friendly, PDF & Email
0 0 Voto
Vota Articolo
Iscriviti
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
0
Clicca qui e lasciaci un commento! Grazie.x
()
x
Enable Notifications    Ok No thanks