Accedi
Registrati
Ti sarà inviata una password tramite email.
Home

Un libro per l’estate: “Mi consigli un libro?”

Prima di preparare la valigia per il mare, la montagna o la città, molti di voi faranno tappa in libreria per acquistare gli indispensabili “compagni di viaggio”.

Probabilmente lo faranno anche coloro che durante il resto dell’anno leggono poco e/o niente. Proprio questi ultimi, meno attenti alle novità editoriali, saranno maggiormente indecisi sugli acquisti da fare in libreria.

Per non arrivare troppo impreparati in libreria, vi offriamo una rubrica che vi accompagnerà per tutta l’estate.

Ogni giorno vi proporremo un libro. Seguendo la nostra rubrica potrete scegliere più facilmente quali libri “profumeranno” le vostre vacanze.

Buona estate, buone vacanze e buona lettura!

 

Tutto sarà perfetto

Tutto sarà perfetto (Feltrinelli)

La vita di Andrea Scotto è tutto fuorché perfetta, specie quando c’è di mezzo la famiglia.

Fotografo quarantenne, single e ostinatamente immaturo, Andrea ha sempre preferito tenersi alla larga dai parenti: dal padre Libero, comandante di navi a riposo, procidano, trasferitosi a Napoli con i figli dopo la morte della moglie, e dalla sorella Marina, sposata, con due bambine e un evidente problema di ansia da controllo.

Quando però Marina è costretta a partire e a lasciare il padre gravemente malato, tocca ad Andrea prendere il timone.

È l’inizio di un fine settimana rocambolesco, in cui il divieto di mangiare dolci e fritti imposto da Marina è solo uno dei molti che vengono infranti.

Tallonato da Cane pazzo Tannen, un bassotto terribile che ringhia anche quando dorme, costretto a stare dietro a un padre che si rifiuta di farsi trattare da infermo e che continua a sorprenderlo con richieste imprevedibili, Andrea sbarca a Procida e ritorna dopo anni tra le persone e i luoghi dell’infanzia, sulla spiaggia nera che ha fatto da sfondo alle sue prime gioie e delusioni d’amore e tra le case colorate della Corricella scrostate dalla salsedine.

E proprio in mezzo a quei contrasti, in quell’imperfetta perfezione che riporta a galla ferite non rimarginate ma anche ricordi di infinita dolcezza, cullato dalla brezza che profuma di limoni, capperi e ginestre e dal brontolio familiare della vecchia Dyane della madre, Andrea trova finalmente il suo equilibrio.

“Così, in questa brezza che sa di limoni maturi, di frittura che si spande dalle terrazze dei ristoranti che degradano sul mare, di gelsi, corbezzoli, ginestre e fichi d’India aggrappati alla falesia a strapiombo sulla spiaggia, di olive verdi e corpose che diventano olio pastoso, di caprifoglio e passiflora, di capperi ed euforbia, di ghiaia vulcanica e ibisco…”

 

TUTTO SARA’ PERFETTO E’ IN VENDITA ANCHE SU AMAZON. QUI TROVI IL LINK

 

“E’ una forza strana l’amore spezzato, si infila sottopelle e a volte non se ne va più, si incista e diventa parte di te, e tu lo porti in giro, a vivere, a fare altre cose, a perdere tempo, persino a divertirti, senza sapere che lui è lì, e non scomparirà senza il tuo intervento.”

 


Lorenzo Marone

 

Lorenzo Marone, classe 1974, laureato in Giurisprudenza, ha esercitato per quasi dieci anni la professione di avvocato. Autore di successo, ha pubblicato:

  • La tentazione di essere felici
  • La tristezza ha il sonno leggero
  • Magari domani resto
  • Un ragazzo normale
  •  Cara Napoli
  • Tutto sarà perfetto.

Collabora con La Repubblica di Napoli.

Vive a Napoli con la moglie, il figlio Riccardo e la bassotta Greta.

 

 TUTTO SARA’ PERFETTO, IL NUOVO ROMANZO DI LORENZO MARONE – INTERVISTA ALL’AUTORE

 

 

 

 

Print Friendly, PDF & Email

Scrivi