Il Manneken Pis non indosserà gli abiti di Michael Jackson – L’Amministrazione fa dietrofront

Il Manneken Pis, icona di Bruxelles

Il Manneken Pis, la celebre statuina di bronzo divenuta simbolo di Bruxelles, in occasione dei 10 anni della morte di Michael Jackson (25 Giugno 2009) non vestirà i suoi abiti.

Il travestimento della statuina con gli abiti di Michael Jackson era stato proposto da un fanclub lo scorso anno e l’Amministrazione cittadina aveva approvato la richiesta.

Tuttavia, alla luce delle pesanti accuse di pedofilia che tornano a scuotere l’opinione pubblica, l’Amministrazione cittadina ha deciso di fare dietrofront.

Manneken Pis
Festa di San Patrizio

I cambi d’abito, una tradizione secolare

Il Manneken Pis è un statuina alta circa 50 centimetri del 1388. Raffigura un bambino nudo che urina e si trova nella zona antica della capitale belga, fra L’Etuve e Chene, nei pressi della Grand Place.

Nel 1698 un governatore regalò alla statuina una tunica. Fu il primo di centinaia di vestiti indossati sino ad oggi.

Manneken Pis
Abiti tipici di Lussemburgo

In vari momenti dell’anno il Comune di Bruxelles veste la statuina con abiti originali.

La leggenda del Manneken Pis

Una delle leggende più note vuole  “l’enfant qui pisse” (come lo chiamano i francesi) come il salvatore della città. La storia racconta che il piccolo fece la pipì sulla miccia di una bomba, salvando così Bruxelles. Si tratta di uno dei monumenti più fotografati di Bruxelles.

Chiunque visiti Bruxelles non può tornare a casa senza una foto del Manneken Pis e del cioccolato, uno degli elementi più rappresentativi della capitale belga.

Manneken Pis
Merry Christmas

 

(Foto da Facebook)


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

PUBBLICITA

LEGGI ANCHE

Lazio Igor Tudor si è dimesso

  Lazio è durata pochissimo l'avventura di Igor Tudor sulla panchina della squadra biancoceleste. La società ha reso ufficiale il divorzio: La S.S. Lazio comunica che,...

Napoli, è iniziata ufficialmente l’era Conte, le prossime mosse

Giornata significativa per il Napoli quella di ieri. Antonio Conte è arrivato in città, atterrando all'aeroporto di Capodichino, dove ha salutato sorridendo un gruppo...

Soluzioni archiviazione 2024: le migliori dell’anno

Soluzioni archiviazione 2024: le migliori dell'anno per conservare in sicurezza le tue foto, i tuoi video, i tuoi ricordi.

Campi Flegrei, il bilancio di tutti gli interventi e gli sgomberi delle ultime 3 settimane

In tre settimane, il bradisismo nei Campi Flegrei ha causato oltre mille interventi e 76 sgomberi. I vigili del fuoco di Napoli, attivi da...

ULTIME NOTIZIE

PUBBLICITA