" "
Registrati
Ti sarà inviata una password tramite email.

Giacomo De Simone è l’Executive Chef del Gran Hotel Royal di Sorrento. Originario di Vico Equense, De Simone è un altro dei grandi professionisti plasmati dalla scuola alberghiera di Vico Equense.

Sempre alla ricerca della qualità e sempre attento alla cura dei dettagli, De Simone, pur avendo lavorato in diverse regioni italiane, ha dichiarato di amare spudoratamente i sapori della sua terra d’origine. I suoi piatti sono un vero e proprio manifesto dell’orgoglio e dell’amore che lo chef ha per la Campania e per la sua Vico Equense.

Durante una diretta su Edijay, il canale TV di Magazine Pragma, lo chef vicano ha descritto alcuni dei suoi piatti. Il suo Gambero 2012, ad esempio, è un trionfo di sapori della costiera sorrentina; si tratta di un gambero in crosta di noci di Sorrento, poggiato su un nido di broccoli friarielli a sua volta adagiato su una fonduta di provolone del monaco.

Chef Giacomo De Simone

Anche il suo raviolo ripieno di patate in un ristretto di zuppa di pesce ed un tocchetto di triglia richiama i sapori ed i profumi della costiera sorrentina ed amalfitana.

“I sapori della Campania in giro per l’Italia”

La cucina di Giacomo De Simone è, dunque, il racconto di un territorio, quello campano, dalle grandissime potenzialità, alle quali non sempre, però, viene data la giusta considerazione.

Nelle cucine delle altre regioni italiane De Simone ha sempre desiderato portare i sapori della sua terra. Così, ad esempio, ai vacanzieri di Cortina d’Ampezzo  ha fatto conoscere, apprezzare ed amare i broccoli friarielli, oltre a tanti altri sapori dei prodotti della filiera campana.

Una ricetta per i lettori di Magazine Pragma

Prima di salutarci siamo riusciti a strappare la solita promessa anche allo chef De Simone, quella cioè che avrebbe regalato ai nostri lettori una delle sue ricette. Proabilmente ci insegnerà a preparare proprio il suo Gambero 2012.

 

 

 

 

Print Friendly, PDF & Email

Lascia una recensione

avatar
  Subscribe  
Notificami