Registrati
Ti sarà inviata una password tramite email.
0 0 Voto
Vota Articolo
Torta al Papavero, un dolce guatoso e ricco di vitamime benefiche per il nostro organismo.

La torta al Papavero è un dolce antico che, con il tempo, è andato scomparendo dalle nostre tavole.

Tra gli ingredienti piu antchi italiani troviamo i semi di papavero.
Venivano spesso usati nella cucina nostrana per le loro proprietà salutari.

Ricchi di manganese, calcio e vitamina E sono un ottimo aiuto per le nostre ossa.

Inoltre le proprietà calmanti e  rilassanti dei semi di papavero allievano la stanchezza e lo stress della vita quotidiana.
Oggi vi proproniamo una variante moderna della ricetta della torta al papavero.
Ricetta:
 
• 120 g di semi di papavero
• 2,5 di latte
• 300g di farina bianca
• 2 cucchiai di lievito in polvere
• 180 g di burro ammorbidito
• 300 g di zucchero semolato
• 2 cucchiaini di vanillina
• 3 albumi
• sale
Per la crema:
• 250 g di formaggio fresco
• 4 cucchiai di burro ammorbidito
• 370 g di zucchero a velo
• 2 cucchiaini di vanillina
Portate a ebollizione il latte In una casseruola a fiamma media.
Toglietela dal fuoco e aggiungetevi i semi di papavero, lasciate raffreddare.
Mescolate la farina, il lievito e un pizzico di sale.
Montate a crema il burro con 250 g di zucchero e la vanillina, Aggiungete il composto a base di farina, alternandolo con il latte  Mescolate continuamente fino a ottenere un composto omogeneo. Montate a neve gli albumi con lo zucchero rimasto e incorporateli all’impasto con una spatola. Mettete il tutto in uno stampo e fate cuocere per 30-40 minuti in forno preriscaldato a 180° C.
Fate raffreddare nella tortiera per 10 minuti, poi rovesciate su una gratella per dolci e lasciate raffreddare completamente.
Preparate la crema al formaggio, verate il formaggio, il burro con lo zucchero a velo e la vanillina in una terrina.
Mescolate fino a ottenere un composto spumoso e liscio. Dividete la torta in 2 dischi e farcitela con metà della crema al formaggio.
Mettete la crema restante in una tasca da pasticciere  e decorate a piacere la torta.
Fate riposare in frigo per 1 ora
Print Friendly, PDF & Email
0 0 Voto
Vota Articolo
Iscriviti
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
0
Clicca qui e lasciaci un commento! Grazie.x
()
x