Alidem, l’arte della fotografia ancora una volta in mostra

PUBBLICITA

In occasione della sesta edizione del Festival Fotografico Europeo, Alidem, dal 20 al 30 aprile, promuove una mostra fotografica.

In occasione del Festival Fotografico Europeo organizzato dall’Afi – Archivio Fotografico Italiano, l’Alidem organizza una mostra fotografica proponendo opere fotografiche tratte dalla sua Collezione.

In soli due anni, Alidem è riuscita a comporre una ricca collezione con le opere fotografiche di oltre cento fotografi, alle prime armi e già affermati.

“Alidem – L’arte della fotografia è un’azienda italiana specializzata nella selezione, produzione e commercializzazione di opere fotografiche in edizione limitata. Presente sul mercato da oltre due anni, individua il nuovo e traduce l’arte della fotografia in opere di qualità: forma un nuovo gusto e apre orizzonti inediti. Crossroads di immagini in continuo arricchimento, che invitano gli occhi e la mente a viaggiare verso nuove visioni. Alidem dispone a Milano di uno showroom di 600 metri quadrati in via Galvani, 24, vero cuore dell’azienda. E di una galleria, in pieno centro città, in via Cusani, 18.”

Il titolo scelto per questa iniziativa: Alidem è. Vorrebbe raccontare un percorso imprenditoriale, giovane, con autorevoli scatti d’autore. La fotografia d’autore che attualmente rappresenta l’espressione più pura dell’arte contemporanea, definitiva più semplicemente founder da Pompeo Locatelli.

Marco Siracusano, Nicola Bertellotti, Luigi Tazzari, Pino Dal Gal, e Nicola Brindicci, Raffaele Montepaone sono alcuni degli artisti che fanno parte di questo progetto, in cui Alidem vuole offire una pluralità di stili, soggetti e temi fotografici contemporanei attraverso una fitta ricerca, selezione e valorizzazione degli artisti.

Approfittando dell’evento, verrà presentato anche l’Alidem Photo Trouvée, fotografie anonime che vanno dalla fine dell’800 agli anni ’60 del Novecento. Un percorso nella storia, fra antichi mestieri, volti, usi e costumi.

Non fotografie scovate in bauli ma autentiche opere (perfette nella loro imperfezione) trovate da curatori e professionisti di un comparto assai apprezzato nelle principali piazze internazionali.

La mostra verrà inaugurata il 20 aprile alle ore 18.30 a Milano.

 

 

PUBBLICITA

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

LEGGI ANCHE

Colpo fortunato a Castellammare di Stabia: vinti 40.000 euro al 10eLotto

Vinti 40 mila euro a Castellammare di Stabia "7 Oro" in un'estrazione frequente del 10eLotto

Juve Stabia La storia dei campionati di Serie B

  Juve Stabia  Una generazione cresciuta con il sogno di vedere la squadra di Castellammare di Stabia giocare in cadetteria. Una favola che spesso ci...

Napoli, tragedia nella Galleria Laziale

Incidente mortale nella Galleria Laziale di Napoli: un 37enne ha perso la vita. Michele Angelillo è il nome del giovane motociclista che ha perso la...

Napoli, cercano di prendere il controllo dei Quartieri Spagnoli con metodi mafiosi, interviene la polizia

A Napoli, precisamente nei Quartieri Spagnoli, sono stati arrestati 3 uomini. Tre giovani sono stati arrestati per aver controllato militarmente una strada dei Quartieri Spagnoli,...

ULTIME NOTIZIE

PUBBLICITA