Registrati
Ti sarà inviata una password tramite email.
0 0 Voto
Vota Articolo

All’Arenile di Bagnoli il 2 Novembre, dalle ore 10.30 #Innovation Day 2014

L’ #Innovation Day giunge alla sua ottava edizione; esso è un progetto nato nel 2007 e di cui la prima location fu a  San Pietro a Majella, nel  2012 a Città della Scienza, nel 2013 all’Hotel Mediterraneo; il suo intento è far confluire su un terreno fertile, neutro, ma comune a tutti,  aziende e singoli. E’ dall ’incontro-confronto che l’idea cresce nel  reale, trovando riscontro spesso, e attuazione a volte. Nata da un idea di Odisseo Onlus,i cui coordinatori sono Pasquale Popolizio e Mauro Raffa, quest’anno vede nel  comitato organizzatore: Peppe Contino, Rosa De Vivo, Dario Grande, Carlo Guardascione, Leonardo Lasala,Vincenzo Luise, Stefano Meer, Lucio Todisco.

L’incontro avviene per la seconda volta nel territorio di Bagnoli. Quale miglior sito di questo luogo che storicamente viene identificato con l’ex Italsider di Bagnoli, dismessa da anni, orfano di un impresa siderurgica e alla ricerca di una nuova identità; motore di una ripresa che, fra mille difficoltà, tenta di riprendere il cammino di una sua economia made in sud. Come afferma  il professore Mario Raffa, decano di Ingegneria Economica e Gestionale dell’Università Federico II: «Spero che diventi una festa, che vengano anche famiglie con bambini, e che la gente si renda conto di quali e quante ricchezze culturali, ambientali e imprenditoriali innovative siano presenti sul nostro territorio ». Quest’anno, infatti,  l’incontro è dedicato ai giovani imprenditori, professionisti, imprese pubbliche e private e alle famiglie. Veicoli di una forza nuova che non è affatto dormiente, ma che grida a gran voce e tra mille ostacoli la sua voglia di riscatto. Presenteranno le loro idee innovative per un mercato reale, presente e futuro. Progetti al passo con gli standards di un mondo sempre più globalizzato, di cui si vuole essere protagonisti e non spettatori. Il mondo dell’agricoltura, dell’artigianato, dell’arte e della musica, tutti presenti, motivati e carichi dei loro progetti. Il gran finale sarà con il progetto “Parco sul mare” di Bagnoli.

 

Tale progetto  è destinato a riscrivere in chiave positiva l’economia della zona, donando un volto ancor più accattivante a questo affascinante tratto di costa. Passeggiate nel verde, aree giochi per bambini, spazi sportivi aperti a tutti e gratuiti. Eliminando barriere e rendendo libero l’accesso alla spiaggia, ampliata e bonificata; questo ed altro fa parte di un ambizioso progetto i cui studi e progetti  sono affidati all’architetto Luigi  Lopez e il suo team. Questo incontro aperto a tutti si svolgerà  all’Arenile di Bagnoli; luogo dove diciotto anni fa, si è realizzata la prima, vera startup di un’ economia che ha dimostrato  come l’imprenditoria privata -grazie ad Umberto Frenna- sia stata  capace di essere veicolo attraverso i frequentatori di questo luogo,giovani e non, fino a diventare simbolo di riscatto, di aggregazione, d’incontro di arte e cultura, portando qui eventi a tutto tondo di rilevanza nazionale, quale appunto #Innovation Day  2014.

Tra le aziende che parteciperanno: Orti Flegrei, esempio di agricoltura a chilometri zero e della buona tavola, l’Aislo Associazione Italiana Incontro e Studi sullo Sviluppo Locale, presente con le sue proposte e progetti per lo sviluppo locale; Visivo Experimental Gallery Project, progetto che vuole rappresentare un modo nuovo di concepire l’Arte, mettendo in connessione i vari ambiti quali design, arti visive, fotografia etc. Esporranno Matteo Anatrella e Dario di Franco. Inoltre saranno presenti :Rural Hub, associazione quale luogo di connessione che consente lo scambio, lo sviluppo, la condivisione tra persone, idee e progetti dell’innovazione sociale applicata alla ruralità; 012 Factory, con i suoi talenti e alcune delle sue imprese innovative; l’associazione culturale Leottoezerotre, presente  con uno stand ricco di testimonianza fotografiche di ciò che propongono. Creano eventi culturali a 360°,  in locations importanti, fondendo la pittura alla musica, la scultura all’artigianato. Per l’occasione si esibiranno gli artisti dell’associazione Marco de Vita e Sara Tramma. Personaggi pubblici saranno presenti per ascoltare, riflettere, colloquiare. Un’ intera giornata dedicata all’ascolto utile e proficuo,investendo e riempiendo il nostro prezioso tempo di idee nuove e -ci si augura- altrettanto proficue.

#Innovation Day – Ingresso gratuito, registrarsi a questo link http://www.innovationday.info/

Print Friendly, PDF & Email
0 0 Voto
Vota Articolo
Iscriviti
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
0
Clicca qui e lasciaci un commento! Grazie.x
()
x