Registrati
Ti sarà inviata una password tramite email.
0 0 Voto
Vota Articolo

Cava dei Tireni – Venerdì 4 settembre il jazz di Rosario Giuliani chiude al Complesso monumentale San Giovanni  la stagione estiva di concerti del Moro.

comunicato stampa

“Per la chiusura della stagione estiva di concerti del Moro, scena per Rosario Giuliani, uno dei migliori sassofonisti italiani, che venerdì 4 settembre al Complesso monumentale San Giovanni di Cava De’ Tirreni a capo di un quartetto che annovera J.Oliver Mazzariello al pianoforte, Dario Deidda al basso e come ospite d’onore il batterista Roberto Gatto, presenta dal vivo i brani del suo recente album Love in Translation, il cui filo conduttore è il sentimento più forte e indecifrabile che ci sia: l’amore (Biglietti al costo di 15 € in prevendita su postoriservato.it. Info al 3334949026). Fra standard famosi, come “Duke Ellington’s Sound of Love” di Charles Mingus, “Love Letters” di Victor Young e Edward Heyman e persino una “Can’t Help Falling in Love” che fu nel repertorio di Elvis Presley, brillano anche brani originali, con due sentiti omaggi a altrettanti grandi musicisti, entrambi trombettisti, che purtroppo non sono più fra noi, “Raise Heaven”, scritto dal vibrafonista americano Joe Locke in ricordo di Roy Hargrove, e “Tamburo”, dedicato dal sassofonista di Terracina a Marco Tamburini. A capo di una superband, Giuliani proporrà un repertorio forte nei sentimenti, ma mai “sentimentale”: lirismo e grinta si sposano peraltro da sempre nel suo fluido fraseggio, cifra musicale che ne ha fatto uno dei jazzisti italiani più quotati. Degna conclusione il suo concerto  per una rassegna che ha portato il meglio dell’italian jazz nel magnifico sito meteliano.”

Area degli allegati
Print Friendly, PDF & Email
0 0 Voto
Vota Articolo
Iscriviti
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
0
Clicca qui e lasciaci un commento! Grazie.x
()
x
Enable Notifications    Ok No thanks