Scrivere racconti brevi per concorsi (e non!) con Raffaele Cars e Aldo Putignano

Raffaele Cars, giovane scrittore napoletano, autore di “L’Inferno è dietro l’angolo” (Homo Scrivens), vincitore per due volte consecutive del concorso letterario dedicato al mondo del tennis organizzato da Homo Scrivens e Makers, venerdì 17 Maggio dalle 18.00 alle 20.00, a Napoli, presso Slash Plus (Via Gemito, 20 – Vomero)  terrà un interessante laboratorio di scrittura.

Ho scritto centinaia di racconti negli ultimi due anni. Mi sono avvicinato al racconto breve grazie a due dei miei autori preferiti: Carver e Bukowski. Quel loro modo di dire moltissime cose in poche righe mi ha affascinato moltissimo, e credo sia il miglior esercizio possibile per uno scrittore – così Cars al quale abbiamo chiesto cosa occorre aspettarsi da questo suo laboratorio – “Questo laboratorio “Scrivere racconti brevi per concorsi (e non!) nasce dalla voglia di trasferire quello che ho imparato negli ultimi anni sul racconto. E anche sul mondo dei concorsi letterari. Partecipare a concorsi – anche di caratura regionale o provinciale – è importante perché ti permette di misurarti con te stesso, prima di tutto. Il confronto con gli altri, invece, lo reputo meno importante. Io l’ho scoperto dal 2022; all’inizio, lo confesso, anche io ero scettico; poi mi sono convinto a partecipare a qualche concorso letterario e devo dire che sono stati i due anni più importanti della mia carriera letteraria.”

Nuovi talenti da far crescere

“Sono felice e orgoglioso di accompagnare Raffaele in queste due ore di laboratorio. È uno scrittore che in Homo Scrivens seguiamo da quando aveva 20 anni e migliora ogni anno di più. Chissà? Magari da questo laboratorio riusciremo a trovare nuovi talenti da far crescere nel circuito Homo Scrivens” – ha aggiunto Aldo Putignano, editore Homo Scrivens.

Scrivere racconti brevi per concorsi (e non!), laboratorio di scrittura di Raffaele Cars, il programma

Programma del workshop:
– Le basi del racconto breve: cosa lo differenzia da un romanzo?
– 5 tecniche per scrivere al meglio un racconto;
– La Cattedrale di Carver, l’esempio del racconto perfetto;
– Come focalizzare un racconto per un concorso;
– Esercizi consigliati da grandi maestri come Carver, Murakami, Cechov, Roth, Bukowksi.
– Esercizio finale: scrivere un racconto di una sola cartella su un oggetto molto caro al partecipante.

Info:

  • Venerdì 17 Maggio dalle 18.00 alle 20.00 presso Slash Plus (Via Gemito, 20) Vomero – Napoli.
  • Costo 30 € con consumazione inclusa e il romanzo L’Inferno è dietro l’angolo di Raffaele Cars.
  • Prenotazione: Inviare mail a carsraffaele@gmail.com oppure a info@homoscrivens.it

L'inferno è dietro l'angolo

 

 

 

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

PUBBLICITA

LEGGI ANCHE

Cesena – Juve Stabia scelto il Direttore di Gara

Cesena – Juve Stabia scelto l'arbitro per l'ultima giornata di supercoppa Cesena – Juve Stabia: arbitra De Angeli di Milano Sarà il sig. Luca De Angeli...

Napoli pareggio a casa Fiorentina, il giorno dopo

Napoli un pareggio spettacolare a Firenze ma che alla fine della fiera forse inutile per la classifica. Il racconto post gara di Gianfranco Piccirillo. Napoli...

Campania, cresce il numero delle bandiere blu

La Campania, terza in Italia per numero di località premiate, ha ottenuto 20 bandiere blu nel 2024, una in più rispetto all'anno precedente. Tra...

Moreno Pesce conquista la vetta dell’Öræfajökull. Immagini spettacolari

Moreno Pesce, l'atleta paralimpico di Noale, ha conquistato la vetta dell'Öræfajökull, il "Ghiacciaio delle Terre Desolate" in Islanda, (2.119 metri di altitudine)

ULTIME NOTIZIE

PUBBLICITA