Registrati
Ti sarà inviata una password tramite email.

Il libro di Giangicacomo Nardozzi “Il mondo alla rovescia – Come la finanza dirige l’economia” spiega come si sia ingigantito l’apparato finanziario sottolineando il punto cruciale, cioè la trattazione del rischio e delle sue infinite specie, rappresentato da tutto ciò che può accadere domani

Nel libro ” Il mondo alla rovescia – Come la finanza dirige l’economia”  si parla di molti problemi causati dal 2008 ad oggi problemi endemici che hanno la loro ragion d’essere in politiche economiche scellerate che hanno penalizzato in particolare i ceti deboli.

In questo periodo sono aumentate a dismisura le tasse, sono cresciuti i disoccupati in particolare giovani e soprattutto sono aumentati coloro che hanno perso il lavoro e tra questi vi sono molti padri di famiglia che sono costretti ad arrabattarsi alla meglio per sopravviere.

 

Il Prof. Nardozzi da anni docente di discipline economiche affronta l’argomento con piglio critico nei confronti di una situazione che sta degenerando e quasi al collasso.

Naturalmente da quest’empasse si può uscire a patto che si facciano le riforme più volte promesse e mai mantenute, e che soprattutto si pensi a dare serenità ai cittadini che sono le vittime di questa situazione difficile.

 

Print Friendly, PDF & Email

Scrivi