Accedi
Registrati
Ti sarà inviata una password tramite email.
Home

metafisica

C’è un filo sottile ma resistente che lega Harry Potter e il Premio Italia, riconoscimento letterario che il fandom italiano tributa a ciò che, nell’ambito della Fantascienza e del Fantastico, si è distinto nel nostro Paese durante l’anno solare. Quel filo si chiama Marina Lenti, una delle maggiori esperte italiane su J.K. Rowling e la sua creatura magica.

Nel 2007, infatti, la Lenti vinse già il riconoscimento, nella categoria del miglior saggio in volume, con L’Incantesimo Harry Potter (Delos Books), disamina a 360° di un fenomeno letterario senza precedenti.

Oggi la saggista, assieme ad altri quattro colleghi, è di nuovo in lizza per l’edizione 2012 del Premio Italia, questa volta col volume La metafisica di Harry Potter, edito da Camelozampa lo scorso ottobre. Il nuovo saggio affronta i romanzi da una sfaccettatura insolita, quella del materiale soprannaturale utilizzato nella saga, in connessione con le sue matrici storiche, antropologiche, folkloristiche, mitologiche, metafisiche e magiche. A questo link è scaricabile un ampio estratto.

Il Premio Italia fu istituito nel 1972 e viene tradizionalmente assegnato nel corso della cena conclusiva dell’Italcon (Convegno Italiano del Fantastico e della Fantascienza), che è il corrispettivo nazionale dell’Eurocon, il convegno europeo con cadenza biennale, e della WorldCon, la grande convention mondiale nel corso della quale vengono assegnati i premi Hugo. I vincitori di questa edizione 2012 saranno annunciati e premiati a Bellaria nelle giornate dal 23-26 maggio.

Il volume ha una pagina Facebook all’indirizzo: https://www.facebook.com/lametafisicadiHarryPotter

Scheda tecnica

Collana:I Draghi

ISBN:9788896323083

Pagine:240
Formato: 14×21 – brossura cucita

Prezzo:12,90 €

Uscita:ottobre 2012

 

L’Autrice

Marina Lenti è considerata una dei maggiori esperti italiani su Harry Potter.
Ha pubblicato L’incantesimo Harry Potter (2006-2007, Delos Books, Premio Italia 2007 come miglior saggio sul Fantastico) e Harry Potter a test (2007, Alphatest), tradotto in Francia col titolo di Le Monde de Harry P. (2009, Belin ed.).
È stata consulente supervisore per la traduzione italiana di Lexicon – Guida non autorizzata ai romanzi e al mondo di Harry Potter (Piemme, 2009).
Per Camelozampa è stata ideatrice e coautrice dell’antologia saggistica di beneficenza Potterologia (2011).
In ambito extra-potterico è stata ideatrice e coautrice dell’antologia animalista di beneficenza Code di Stampa (2011, La Gru).
Sul suo sito www.marinalenti.com propone propone periodicamente curiosità e approfondimenti sulla saga e su J.K. Rowling.

Print Friendly, PDF & Email

Scrivi