La pirateria editoriale in Italia: quanto costa al mercato?

La pirateria editoriale è una realtà consolidata nel territorio italiano con un tasso del 23% raggiunto solo nell’anno 2019.
Quando parliamo di pirateria editoriale facciamo riferimento ad un duplice atto illegale che si configura sia nello stampare e fotocopiare libri, violando le regole del copyright, sia nello scaricare volumi in formato ebook online, da piattaforme non autorizzate.

Il costo della pirateria editoriale in Italia, lo scorso anno, è stato di 528 milioni di euro, questo vuol dire che le librerie hanno avuto una perdita di 247 milioni e gli store online una perdita di 239 milioni di euro. Non è un azzardo affermare che se la pirateria fosse pari a zero, potrebbero esserci, potenzialmente, 120 librerie in più e 300 librai in più nella nostra penisola. Inoltre, il fenomeno della pirateria è una delle motivazioni che ha portato alla chiusura di librerie piccole, indipendenti, storiche o a conduzione familiare.

Pirateria editoriale: gli effetti sul mercato

Secondo l’AIE, l’Associazione Italiana Editori, l’ambito editoriale più colpito dalla pirateria è sicuramente quello universitario dove l’80% della manualistica per la didattica universitaria viene acquisita illegalmente. Il perché è relativamente semplice, spesso, infatti il fattore più influente nella scelta è l’aspetto economico.

I testi universitari hanno costi molto elevati che allettano sempre più studenti a preferire le fotocopie dello stesso volume, reperibili nelle copisterie che, nella maggior parte dei casi, sono proprio fuori le università. A ciò si aggiunge il carattere di provvisorietà, per cui un libro che si è costretti ad acquistare per un esame può essere considerato non essenziale nella propria libreria in un momento successivo. Il danno è di 105 milioni di euro.

Fortemente colpito è anche il settore professionale dove il 61% dei professionisti (tra cui avvocati, notai, commercialisti, ingegneri, architetti e altri) ha compiuto almeno un atto di pirateria nell’ultimo anno. Questo porta a un danno complessivo di 99 milioni di euro.

Infine, la pirateria di varia rappresenta il 36% con un danno complessivo di 324 milioni di euro. Questo vuol dire che un italiano su tre ha compiuto almeno un atto di pirateria in campo editoriale nell’ultimo anno e che un italiano su quattro ha scaricato da Internet almeno una volta un ebook o audiolibro in maniera illegale.

Ancora più sorprendente, in questa ragnatela di dati e numeri, è la scoperta che l’84% della popolazione è consapevole che questa attività è considerata dalla legislazione illecita e il 66% ritiene poco o per niente probabile che reati di questo tipo vengano scoperti e puniti dall’autorità competente.

Dinnanzi a questo quadro il sottosegretario alla presidenza del Consiglio con delega all’informazione e all’editoria Andrea Martella ha affermato che “la pirateria va combattuta con la repressione dei comportamenti illegali, promuovendo l’educazione alla legalità ma anche con il sostegno a tutta la filiera, così gravemente colpita. Attraverso editoria 5.0 stiamo studiando nuovi strumenti di supporto per l’editoria periodica e quotidiana”.

Fonte illustrazione principale: www.jcount.com

PUBBLICITA

LEGGI ANCHE

Juve Stabia arriva un nuovo top sponsor

Juve Stabia arriva un nuovo sponsor il comunicato stampa ufficiale   S.S. Juve Stabia 1907, DS GLASS nuovo Top Sponsor per la stagione 2024/2025 La S.S. JUVE...

Gemitaiz alla Ex Base Nato di Bagnoli con – THE QVC EXPERIENCE TOUR

Un giovedì 18 luglio di fuoco a Bagnoli, Gemitaiz arriva a Napoli, nella sua unica tappa in Campania, alla ex Base Nato di Bagnoli con il suo atteso concerto organizzato da Veragency e Magellano Concerti.

Angri arriva un ex Juve Stabia

Angri è fatta per Selvaggio.Lo ha comunicato la società con una nota ufficiale 𝗨𝗡 𝗚𝗜𝗢𝗩𝗔𝗡𝗘 𝗘𝗦𝗣𝗘𝗥𝗧𝗢 𝗣𝗘𝗥 𝗜𝗟 𝗖𝗘𝗡𝗧𝗥𝗢𝗖𝗔𝗠𝗣𝗢 𝗔𝗡𝗚𝗥𝗘𝗦𝗘 | 𝗗𝗔𝗟𝗟𝗔 𝗝𝗨𝗩𝗘 𝗦𝗧𝗔𝗕𝗜𝗔 𝗘𝗖𝗖𝗢...

Tragedia a Torre del Greco. Morto 17enne

La comunità di Torre del Greco scossa da una immane tragedia. Il corpo senza vita di un 17enne é stato rinvenuto nelle acque del mare della Litoranea

ULTIME NOTIZIE

PUBBLICITA