Covid, infermiera iniettava soluzione salina invece del vaccino

Infermiera iniettava soluzione salina invece del vaccino anti-Covid. Il fatto accaduto in Germania, dove un’infermiera che si occupava di somministrazioni del siero anti-Coronavirus, ha invece iniettato una semplice soluzione salina a circa 9000 persone.

Secondo quanto emerso dalle cronache locali, sono infatti 8600 le persone che hanno ricevuto un falso vaccino, e che dovranno essere richiamate dalle autorità per sottoporsi ad una nuova seduta vaccinale. Non è chiaro cosa abbia spinto l’infermiera a compiere il gesto, ma è noto che la stessa abbia posizioni contrarie sui vaccini anti-Covid. Tra i pazienti trattati con soluzione salina, molti sono anziani e di conseguenza più esposti al virus. Sotto accusa l’infermiera tedesca.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

PUBBLICITA

LEGGI ANCHE

Massa Lubrense, in arrivo La Tavola dei Trecento

A Massa Lubrense si è svolta una conferenza stampa di grande importanza, finalizzata a valorizzare la tradizione culinaria "Lubrense". Presso S.Maria dell'Annunziata, si è...

Capo Miseno, tra storia e leggenda

”Quando furono giunti sulla spiaggia, trovarono il corpo che giaceva lì, ucciso ignobilmente: Miseno, figlio di Eolo, aveva osato sfidare la progenie di Poseidone...

Pompei. Le nuove scoperte, speciale Meraviglie. Una Pompei come non l’abbiamo ancora vista

Pompei. Le nuove scoperte, speciale Meraviglie prodotto da Rai Cultura in collaborazione con il Parco Archeologico e il Ministero della cultura, andrà  in onda domani lunedì 27 maggio alle 21.25 su Rai1.

‘Festa dello Sport’ a Napoli: fino al 25 maggio

Durante la terza edizione della Festa dello Sport ci saranno importati figure che dimostreranno l'importanza dello sport nel campo sociale, promuovendo nuove speranze per i giovani.

ULTIME NOTIZIE

PUBBLICITA