Registrati
Ti sarà inviata una password tramite email.

Le barche a motore hanno diversi vantaggi, specialmente per chi è alla ricerca di praticità e velocità e vuole un’ottimizzazione degli spazi interni per avere più comodità.

I vantaggi di cui vi parlavamo sono diversi: sedili comodi per la guida, cruscotto e volante intuitivi, motore fuoribordo o entrobordo e una miglior gestione del mezzo.
Per rendere l’imbarcazione a motore ancora più comoda non c’è che da aggiungere un bel tendalino da barca realizzato su misura.

Per scegliere la migliore barca a motore per le vostre esigenze bisogna seguire alcune regole. La prima è quella di non esagerare in quanto a spazi e dimensioni, scegli quindi ciò che realmente ti serve.

Barca a motore: sceglila in base alle tue necessità

Il mercato nautico offre una scelta molto vasta in fatto di barche a motore. Solo con una semplice ricerca sui portali di compravendita di barche è possibile avere un’idea di quante ce ne siano. Oltre a molti modelli diversi, potrai trovare anche delle barche costruite con diversi materiali e diverse caratteristiche in quanto a motori.

Prima ancora di cominciare la tua ricerca, cerca di capire quale barca è quella più adatta ai tuoi bisogno, al tuo budget ed ai tuoi scopi.

Barca nuova o usata?

La prima cosa da decidere è se si desidera una barca nuova oppure una usata. I vantaggi di una barca nuova sono più o meno quelli che offre l’acquisto di una vettura nuova: dalla scelta degli elementi fino ai vari optional.

Con una barca nuova avrai anche una garanzia messa a disposizione dal fabbricante quindi, nel caso in cui dovessero esserci dei problemi, potrai risolverli velocemente. Per la barca nuova dovrai però pagare un deposito ed attendere, anche qualche mese, che sia pronta per essere consegnata. Certo, se hai già una barca questo non sarà un problema, altrimenti, per avere subito a disposizione la tua imbarcazione, potrebbe essere il caso di sceglierne una di seconda mano.

Anche una barca usata presenta una serie di vantaggi: è possibile infatti trovarne di ben equipaggiate e sofisticate a prezzi più accessibili rispetto ai modelli nuovi di zecca. Inoltre non sarai tu a subire il deprezzamento del mezzo che si verifica nei primi anni, anzi, potrai usufruire proprio di questo.

C’è poi da aggiungere un ulteriore elemento: la quantità di offerte che offre il mercato, e magari anche la fretta di vendere, potranno spingere il proprietario ad accettare in maniera più serena una negoziazione del prezzo.

Print Friendly, PDF & Email

Scrivi