Conte-Grillo: clima di tensione nel M5s

PUBBLICITA

ROMA – Aria di tensione tra Conte e Grillo per il controllo dei 5 Stelle. L’ex premier vorrebbe una “ristrutturazione” del progetto, una radicale novità di partito. Tre giorni prima è stato proprio Grillo ad attaccare l’ex premier davanti ai colleghi parlamentari. Conte, dal canto suo, non ha voluto le scuse pubbliche di Grillo, che preme affinché la ristrutturazione di partito non avvenga.

“Grillo decida se essere il genitore generoso o il padre padrone”, queste le parole di Conte che ben sintetizzano il clima teso tra i due. “Conte deve studiare la storia del M5s”, le parole al vetriolo di Grillo, che vede nel progetto di rinnovamento un piano B che l’ex premier vuole tenere nascosto. “Nel cassetto non ho un piano B”, risponde Conte.

PUBBLICITA
PUBBLICITA

Leggi anche

Doriforo di Stabiae ancora in Minnesota, “Basta silenzio, serve una mobilitazione di tutti”

Nonostante sia stata emessa un'ordinanza internazionale che richiede la restituzione all'Italia del Doriforo di Stabiae, le autorità statunitensi non hanno ancora agito, lasciando inascoltati i ripetuti appelli della Procura di Torre Annunziata

Afragola, ancora un infortunio mortale sul lavoro

É precipitato da un'altezza di 3 metri. Non c'è stato nulla da fare. É accaduto ad Afragola

Fiorentina-Lazio probabili formazioni e dove vederla

Per la ventiseiesima giornata di campionato si gioca Fiorentina-Lazio, in panchina la sfida è tra due innovatori del calcio, Vincenzo Italiano e Maurizio Sarri:...

Leonardo Menichini presenta Juve Stabia – Turris

  Leonardo Menichini ha risposto alle domande dei giornalisti in sala stampa per presentare la gara contro la Juve Stabia Dobbiamo essere molto più lucidi nella...

Ultime Notizie

PUBBLICITA