Matera si prepara ad uno degli eventi più attesi dell’anno: il grande Presepe Vivente, giunto alla sua IX Edizione.

Booking.com

Uno spettacolo imperdibile che inizia oggi 7 Dicembre e continuerà fino al 9 Dicembre per poi riprendere il 15 e 16 Dicembre, il 22 e 23 Dicembre, il 28,29,30 Dicembre 2018 ed infine il 4,5,6 Gennaio 2019.

Matera si trasforma nella lontana Galilea

Grazie ai numerosi figuranti, professionisti e veri appassionati, Matera ripropone ai visitatori l’atmosfera degli eventi che avvennero oltre 2.000 anni fa: l’Annunciazione, il Sinedrio, la Corte di Erode e ovviamente la Natività.

L’edizione di quest’anno ha un intento in più, quello di dare forza alla rinascita e alla speranza della popolazione aquilana a dieci anni dal sisma che distrusse L’Aquila.

Il tema dell’edizione 2018 è infatti “Il Presepe della Perdonanza – Matera per L’Aquila 2009/2019”.

Naturalmente, oltre al presepe vivente, la visita alla città di Matera offre l’occasione per andare alla scoperta del centro storico cittadino, nonchè della Cripta del “Peccato Originale”, famosa per gli splendidi affreschi custoditi al suo interno, tanto da essere stata ribattezzata la “Cappella Sistina dell’arte rupestre”. 

Print Friendly, PDF & Email