Tyler Ennis trascina la Generazione Vincente Napoli Basket alla vittoria contro Sassari 88-79

12 punti e 10 assist, questo lo score di Tyler Ennis nella gara contro la Dinamo Sassari e che ha permesso di trascinare la Generazione Vincente Napoli Basket alla vittoria casalinga per 88-79, una vittoria importantissima per il morale ma soprattutto per la proiezione ai play-off.

In avvio di gara parte col botto la Generazione Vincente Napoli Basket, Owens che dopo aver preso la palla a due, in 16 secondi raggiunge sopra il canestro il lancio millimetrico di Tyler Ennis schiacciando e segnando i primi 2 punti della serata.

La gara prosegue con Sassari che ribalta subito il risultato, ma Napoli  segna il passo, impone i ritmi, mantenendo il vantaggio sempre, subendo in difesa qualche rimbalzo offensivo in più e nella adrenalinica concitazione offensiva regala a Sassari qualche errore di troppo che li mantiene attaccati alla coda, a loro favore per 42-43 il solo 2° parziale, ma senza troppo preoccupare Tyler e compagni che al rientro dal riposo lungo, cominciano a imporre il loro gioco, assist e gioco di squadra come voleva coach Milicic e cosi sale il vantaggio degli azzurri, senza che mai Sassari potesse preoccuparli, il 4° parziale è l’apoteosi napoletana, pubblico in delirio, tifo costantemente acceso e presente, le bombe di Pullen e Zubcic, le stoppate di Owens, gli assist e le penetrazioni a canestro di Ennis e Sokolowski,  trascinano la Generazione Vincente Napoli Basket alla importantissima vittoria per 88-79, con ben 6 giocatori in doppia cifra, Lever (11), Pullen (11), Zubcic (19), Ennis (12), Owens (15) e Sokolowski (13).

Ospiti della serata anche i giocatori del Calcio Napoli Gollini e Ngonge, trattenutisi con Diego Maradona Jr.

Le dichiarazioni di coach Milicic al termine della gara:

“22 assist ed 8 palle perse, questo significa che abbiamo giocato in maniera intelligente, ed abbiamo condiviso il gioco: questa è la prima ragione che ci ha portato a vincere. La seconda è che abbiamo provato a difendere mettendo tanta lotta in campo, in questa fase di gioco. Questi dovranno essere i criteri per affrontare anche le prossime gare, con la difesa e condividendo e passandosi la palla. Ci siamo messi nelle condizioni di fare qualcosa di grande. Avevamo l’obiettivo che era la salvezza raggiunta e portata a casa, abbiamo fatto qualcosa di straordinario vincendo la Coppa Italia, ma adesso davanti a noi c’è comunque un altro obiettivo ed è compito nostro, di ognuno di noi mettere il più possibile se stessi a servizio della squadra nel tentativo di raggiungerlo”.

 

Dichiarazione di Pedro Llompart, Responsabile Area Tecnica Sportiva:

“Oggi abbiamo fatto quello che dovevamo fare. Siamo tornati ad essere una squadra intelligente che ha saputo giocare per tutti i quaranta minuti. Abbiamo saputo controllare bene tutta l’energia positiva che ci ha trasmesso la nostra tifoseria. Siamo rimasti concentrati nei momenti difficili quando la vittoria era vicina, e questo è uno step importante per la maturità della squadra. Ora non abbiamo tempo di festeggiare, ma dobbiamo pensare solo a Trento. Una partita importantissima dove con questa mentalità avremo la possibilità di vincere. Oggi non era facile, siamo stati una grande squadra, con tanta testa, e per questo la vittoria conta tantissimo per noi. Ringrazio i nostri tifosi che sono stati sempre con noi per tutta la stagione comunque siano andate le cose, e questo è molto apprezzato da tutti noi.”

 

Dichiarazione di Tyler Ennis:

“Una vittoria importante per la zona playoff, mancano ancora alcune partite ma è quello che vogliamo. Grande energia da parte del pubblico, ma è sempre così, ogni partita da inizio stagione ci sostiene”

 

La Generazione Vincente Napoli Basket tornerà in campo domenica prossima 21 aprile ospitando alla Fruit Village Arena la Dolomiti Energia Trentino alle ore 19:00 per la tredicesima giornata del girone di ritorno

Il Tabellino                          1°Q        2°Q        3°Q        4°Q

GV Napoli Basket             25          42          63          88

Dinamo Sassari                 21          43          61          79

Napoli: Zubcic 19+9r, Owens 15+7r, Sokolowski 13, Ennis 12+10a, Pullen 11, Lever 11, Brown 7, Mabor Dut Biar, Ebeling, De Nicolao, Saccoccia NE, Bamba NE

Sassari: Jefferson 28, Diop 15, Gombauld 10, Tyree 7, Cappelletti 6, Kruslin 6, McKinnie 4, Treier 2, Chara 1, Pisano NE, Raspino NE, Gandini NE


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

PUBBLICITA

LEGGI ANCHE

Generazione Vincente Napoli Basket arriva Zach Copeland

L agGenerazione Vincente Napoli Basket apre alla campagna acquisti per la prossima stagione

Giro D’Italia – L’Italia del Giro – Tappa 17

  Giro D'Italia i racconti non sono dei grandi campioni delle bici ma anche delle meraviglie del nostro paese: Selva di Val Gardena Sono ancora le pareti...

Giro D’Italia Tadej Pogacar sempre vestito di rosa

Giro D'Italia -Passo Brocon, 22 maggio 2024 - Georg Steinhauser (EF Education - EasyPost) ha vinto la diciassettesima tappa del Giro d'Italia 107, la...

Napoli pareggio a casa Fiorentina, il giorno dopo

Napoli un pareggio spettacolare a Firenze ma che alla fine della fiera forse inutile per la classifica. Il racconto post gara di Gianfranco Piccirillo. Napoli...

ULTIME NOTIZIE

PUBBLICITA