Registrati
Ti sarà inviata una password tramite email.

L’Inter si assicura le prestazioni di Borja Valero per i prossimi tre anni. Il centrocampista spagnolo ha svolto oggi le visite mediche.

L’Inter mette a segno il suo terzo colpo: arriva Borja Valero dalla Fiorentina, l’ufficialità l’ha data proprio la società viola. Accordo trovato per 5 milioni e mezzo di euro più bonus. Lo spagnolo ha firmato un triennale da 3 milioni più bonus.

Centrocampista classe ’85 dotato di grande tecnica e visione di gioco, capace di sfornare tanti assisti per i compagni. Il suo ruolo preferito è la mezzala, ma si disimpegna bene anche come trequartista o come regista davanti alla difesa, dove potrebbe schierarlo Spalletti, rendendolo il fulcro della manovra. Lo stesso tecnico, che ha caldeggiato il suo acquisto, così parlava di lui ieri:” Borja Valero? È uno di quei calciatori che hanno un marchio e lo timbrano tutte le volte che scendono in campo. Ha esperienza e qualità, oltre a saper occupare più posizioni in campo. Sono convinto che piacerà a tutti gli interisti”.

Nella giornata odierna hanno raggiunto il ritiro a Riscone di Brunico i giocatori che avevano avuto una settimana di ferie in più per gli impegni delle nazionali. Gruppo al completo, dunque, da oggi. Sono previsti diversi confronti con i giocatori che per diversi motivi sono sul piede di partenza. In particolare il tecnico di Certaldo vorrà capire le intenzioni di Ivan Perisic.

Ieri c’è stata la prima amichevole che ha visto un’Inter piena di giovani battere il Wattens (squadra che milita nella seconda serie austriaca) per 2-1 con reti di Pinamonti e Rover. Al termine della gara l’allenatore si è detto soddisfatto del lavoro svolto e colpito dalla prestazione di Kondogbia, definendolo giocatore da Inter. Splendide parole anche sull’autore del primo goal, che quest’anno sarà il vice-Icardi. Sabato 15 luglio ci sarà la sfida contro il Norimberga.

(Fonte immagine in evidenza: pagina Facebook F.C. Internazionale)

Print Friendly, PDF & Email

Scrivi