Registrati
Ti sarà inviata una password tramite email.

La notizia è arrivata nel tardo pomeriggio: Brendan Rodgers non è più il manager della parte Reds di Liverpool.

Il Liverpool non riesce a sbancare il Goodison Park e Rodgers, manager dei Reds ha pagato dazio con l’esonero.
La notizia appare come un fulmine a ciel sereno per i tifosi del Liverpool perché, nonostante i risultati non fossero dalla parte del tecnico inglese, non si aspettavano l’esonero a seguito di un pareggio, bensì solo in caso di sconfitta. Una parte della tifoseria è però rimasta indifferente.
Jurgen Klopp e Walter Mazzarri sono i principali candidati alla panchina dei Reds, ma attenzione all’outsider Sam Allardyce, che però potrebbe finire anche al Chelsea in caso di esonero di Mourinho.

Print Friendly, PDF & Email

Scrivi