Registrati
Ti sarà inviata una password tramite email.

Una partita strana, un’altra vittoria e anche un nuovo record molto particolare per il Borussia Dortmund. La partita di ieri sera è stata la partita con più gol fatti nella storia della Champions League, ben 12. E’ stata una partita molto intensa, zero difesa, solo “divertimento” per gli attacchi delle due squadre. Molto importante il ritorno di un giocatore come Marco Reus per i gialloneri, autore di una tripletta, da sottolineare anche il gol di Felix Passlack che con questo gol diventa il più giovane tedesco a segnare un gol in Champions League, superando Draxler. E ricordiamo che è un terzino.
Ottime prestazioni anche per il giapponese Kagawa, autore di una doppietta subito dopo il vantaggio del Legia, e per Nuri Sahin, seconda partita da titolare per lui questa stagione. Weidenfeller l’unico negativo, ottima partita di sacrificio per Pulisic, autore dell’ennesima ottima prestazione questa stagione. Ma non solo Borussia, è stata una grande serata anche per Prijovic, autore di una bella doppietta, il Legia non avrà vinto la partita ma ha comunque fatto 4 gol a una grande squadra, cosa molto positiva nonostante le aspettative. Dopo la vittoria contro il Bayern Monaco, il Dortmund si ripete in Champions, e ora contro rimane solo il Real Madrid per giocarsi il primo posto nel girone di Champions.

Print Friendly, PDF & Email

Scrivi