Registrati
Ti sarà inviata una password tramite email.
0 0 Voto
Vota Articolo

Sostituire il Pogba di quest’anno al fantacalcio non è cosa semplice. Ecco alcuni consigli di giornata per capire come fare. Potrebbe essere Hamsik l’eroe di giornata

CHIEVO-PALERMO: dopo la scorpacciata di calcio europeo si torna al campionato con la 28^ giornata che comincia al Bentegodi. Per i clivensi rigenerati dalla vittoria di Marassi puntate su Paloschi, sulla fantasia di Birsa e sull’ottima vena di Bizzarri. Per quanto concerne i rosanero occhio alla “Joya” Dybala, al suo gemello “El Mudo” Vazquez e all’ex Rigoni che potrebbe fare un dispetto ai suoi ex compagni.

MILAN-CAGLIARI: sabato sera la scala del calcio sarà teatro di una partita ad alta tensione. Per i rossoneri puntate su Destro, Menez, “Jack” Bonaventura e le eventuali scorribande di Abate sulla fascia destra (votone e assist?). Per i sardi occhio al “pattolino” Sau, al sinistro del rientrante Avelar che con Zeman che aveva fatto vedere le cose migliori, le accelerate devastanti di M’Poku.

EMPOLI-SASSUOLO: il brunch match domenicale ci riserva una partita tra due squadre oramai salve che hanno poco da chiedere al campionato. Per i toscani occhio a Rugani stavolta sarà 6.5, ora di pranzo quindi preparatevi ad una scorpacciata di “Big Mac” Maccarone, raccogliete un mazzetto di Valdifiori (votone), lavando alla fine le mani con Saponara. Per gli emiliani occhio a Zaza è giunta l’ora del suo gol, Berardi e il suo sinistro e allo strepitoso stato di forma di Sansone dopo la grandissima prestazione contro il Parma.

JUVENTUS-GENOA: allo Stadium la Juventus è chiamata all’ennesima vittoria dopo l’impresa di Champions. Fuori Pogba, per i bianconeri punto tutto sull’Apache Tevez in chiave classifica cannonieri, sul ritorno al gol di Arturo Vidal, sul buon momento di forma di Marchisio, sulle devastanti sgroppate di Lichsteiner, Buffon assoluta certezza. Per i rossoblu occhio all’ex Borriello, alla classe de “El Monito” Perotti, al sinistro di Bertolacci ed evitate il comunque ottimo Perin, per lui prevedo una serata complicata.

CESENA-ROMA: al Manuzzi l’inquietante Roma di questi ultimi 4 mesi, incalzata dai cugini biancoazzurri per il secondo posto e contestata duramente dalla propria tifoseria è chiamata a rialzare la testa. Per i bianconeri di romagna occhio allo sgusciante Defrel, all’interessante Carbonero, alla fantasia di Brienza e alla prestanza fisica di Djuric. Per i giallorossi occhio a “Usain” Gervinho, alla vena realizzativa di Ljajic e al rientro del “guerriero” Nainggolan.

 

LAZIO-VERONA: all’Olimpico la squadra del momento è chiamata a mantenere il passo strepitoso del momento. Puntate in modo assoluto su Felipe Anderson oramai realtà di questo campionato, su Candreva che rientra dalla squalifica, capitan Mauri e darei fiducia assoluta in “Miro” Klose. Per gli scaligeri occhio al cecchino anti Napoli Luca Toni, ci sarà da lottare quindi occhio al gigante biondo Halfredsson ed evitate Benussi destinato a capitolare.

NAPOLI-ATALANTA: dopo essersi qualificato ai quarti di un trofeo continentale 26 anni dopo Maratona, il Napoli si rituffa nel campionato e nella caccia al 2° posto. Puntate sul “Pipita” che ha fame di gol, sull’ex di lusso Manolo Gabbiadini e su Marek Hamsik che all’Atalanta al San Paolo ha spesso fatto molto male. Per gli orobici osservato speciale “El Tanqe” Denis che quando vede Napoli si esalta, occhio al Papu Gomez, evitate Sportiello e l’avvocato Stendardo.

PARMA-TORINO: la notizia importante è che la partita si giocherà. Per i ducali se amate il brivido puntate sull’avvelenato ex Nocerino, evitate Iacobucci e occhio a Palladino. Per i granata occhio all’ex Amauri, alla sfogliatella di Quagliarella e al solito ariete Glik.

SAMPDORIA-INTER: i nerazzurri di Mancini, freschi eliminati dall’Europa League, affrontano uno dei peggiori avversari in circolazione. Per i blucerchiati punto tutto sulla velocità del duo Eto’o (ex di lusso) e Muriel segnalato in forma spumeggiante. Inoltre occhio allo strepitoso momento di De Silvestri da sempre uno dei “pretoriani” di Mihajlovic.

UDINESE-FIORENTINA: il programma della 28^ di A si chiude al Friuli dove Stramaccioni sfida il suo probabile futuro. Per i bianconeri fari puntati ovviamente su Toto’ Di Natale, su “moto perpetuo” Allan e sulle sgroppate di Widmer. Per i viola, qualificatisi in grande scioltezza contro la Roma ai quarti di Europa League, occhio al pericolo pubblico numero 1 Salah le sue accelerazioni sono devastanti. Inoltre puntate su Babacar, su Gonzalo Rodriguez tornato ad essere il “goleador” di un tempo e sui sinistri di Ilicic e Diamanti.

Nella foto principale “Marek Hamšík – SSC Neapel (1)” di Steindy (talk) 10:00, 26 July 2009 (UTC) – Opera propria. Con licenza CC BY-SA 3.0 tramite Wikimedia Commons.
Print Friendly, PDF & Email
0 0 Voto
Vota Articolo
Iscriviti
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
0
Clicca qui e lasciaci un commento! Grazie.x
()
x
Enable Notifications.    Ok No thanks