Galles – Russia 3-0 : dominio gallese in lungo e in largo

Si è giocata stasera l’ultimo turno del Gruppo B di Euro 2016, formato da Galles, Slovacchia, Russia ed Inghilterra. Galles-Russia, terminata sul punteggio di 3-0, è stata la dimostrazione migliore di quanto la Russia debba lavorare nell’immediato futuro per crearsi un nome nel mondo del calcio, mentre il Galles, stravincendo, ottiene meritatamente il primo posto del girone. Diamo ora un’occhiata a tabellino e cronaca del match disputato a Tolosa.

GALLES-RUSSIA 0-3: 11′ Ramsey, 20′ Taylor, 68′ Bale.

Galles- (5-3-2): Hennessey; Gunter, Chester, A. Williams, Davies, Taylor; Ramsey, Allen (dal 29′ s.t. Edwards), Ledley (dal 31′ s.t. King); Vokes, Bale (dal 39′ s.t. Church). (F. Williams, Ward, Richards, Collins, G. Williams, J. Williams, Vaughan, Cotterill, Robson-Kanu). C.t. Coleman.

Russia- (4-2-3-1): Akinfeev; Smolnikov, V. Berezutski (dal 1′ s.t. A. Berezutski), Ignashevich, Kombarov; Glushakov, Mamaev; Kokorin, Shirokov (dal 7′ s.t. Golovin), Smolov (dal 25′ s.t. Samedov); Dzyuba. (Lodygin, Guilherme, Shishkin, Denisov, Ivanov, Torbinski, Schennikov, Neustädter, Shatov). C.t. Slutski.

Cattura wales

– Durante gli interi 90 minuti è il Galles che domina il campo, con una Russia che oltre che scarsa appare anche in difficoltà fisica. Affiorano ovviamente i problemi dovuti anche alla collocazione all’interno dell’anno, ma in generale sembra esagerata la mancanza di fiato degli uomini di Slutski, manager di CSKA Mosca e allenatore della nazionale Russa, sempre dondolante in panchina. Durante i primi 10 minuti è apnea pura per la Russia, schiacciata da un ottimo Galles, che trova la via del gol all’undicesimo minuto con Aaron Ramsey, autore di un inserimento da manuale alle spalle dalla difesa. Gareth Bale, nell’intento di servirlo, viene anticipato da una delle tante gambe russe intorno a lui, che manda in porta il giocatore dell’Arsenal senza dubbi alcuni di fuorigioco. Poco dopo, al 20′, una bella progressione sulla fascia di Taylor si conclude con una finalizzazione pessima del terzino dello Swansea, che centra le gambe di un Akinfeev ormai sdraiato: solo la ribattuta permette ai gallesi di portarsi sul 2-0, e anche Taylor (nonostante l’errore), trova la gioia di un gol. Nonostante il merito gallese, poco prima del trentesimo Dzyuba si ritrova sui piedi una palla complicata per riaprire il match: dopo un liscio di Williams, è costretto ad una volèe non semplice, che finisce a lato. Da quel momento in poi russi non riescono a reagire, dunque il Galles si limita a controllare senza fretta il gioco. Il cronometro, che inesorabilmente scorre, rende tutto più doloroso per la Russia, autrice anche quest’anno di un Europeo da dimenticare. Solo qualche spunto di Mamaev tiene attaccato il pubblico russo alle tv, e Dzyuba prova in tutti i modi a segnare almeno il gol della bandiera, sgomitando su ogni pallone che giunge in area, ma nulla da fare. Nel secondo tempo arriva il gol di Bale, che insacca uno contro uno col portiere ed esce acclamato da tutti. Dzyuba, stremato, fallisce il tap-in sotto porta, ma risulta comunque il più positivo dei suoi. Akinfeev evita la goleada, Bale e Ramsey, fenomeni del Galles, sugli scudi.

Il Galles fa festa dunque al termine della partita, e ottiene in virtù del pareggio tra Slovacchia ed Inghilterra, il primo posto nel girone. Galles ed Inghilterra avanzano direttamente alla fase successiva, mentre la Slovacchia (che ha giocato per il pareggio), non dovrebbe aver problemi ad apparire tra le migliori terze.

PUBBLICITA

LEGGI ANCHE

Angri arriva un ex Juve Stabia

Angri è fatta per Selvaggio.Lo ha comunicato la società con una nota ufficiale 𝗨𝗡 𝗚𝗜𝗢𝗩𝗔𝗡𝗘 𝗘𝗦𝗣𝗘𝗥𝗧𝗢 𝗣𝗘𝗥 𝗜𝗟 𝗖𝗘𝗡𝗧𝗥𝗢𝗖𝗔𝗠𝗣𝗢 𝗔𝗡𝗚𝗥𝗘𝗦𝗘 | 𝗗𝗔𝗟𝗟𝗔 𝗝𝗨𝗩𝗘 𝗦𝗧𝗔𝗕𝗜𝗔 𝗘𝗖𝗖𝗢...

Tragedia a Torre del Greco. Morto 17enne

La comunità di Torre del Greco scossa da una immane tragedia. Il corpo senza vita di un 17enne é stato rinvenuto nelle acque del mare della Litoranea

Angri un nuovo giocatore in arrivo

Angri la società annuncia un nuovo colpo di calciomercato 𝗠𝗔𝗥𝗖𝗢 𝗦𝗘𝗣𝗘 | 𝗡𝗨𝗢𝗩𝗢 𝗨𝗡𝗗𝗘𝗥 𝗗𝗜 𝗖𝗘𝗡𝗧𝗥𝗢𝗖𝗔𝗠𝗣𝗢 Quindici presenze nella Primavera 2 della Salernitana, 16 presenze nell’Under...

Pompei è fatta per Bernardini

Pompei arriva il nuovo centrocampista classe 1998. Lo ha comunicato la società con una nota ufficiale. Mariano Bernardini è del Pompei FC Pompei rende noto il...

ULTIME NOTIZIE

PUBBLICITA