" "
Registrati
Ti sarà inviata una password tramite email.

Superata la sosta per gli incontri delle nazionali, ritorna la serie A: il posticipo della 30ma giornata è Inter-Sampdoria.

Monday night per Inter Sampdoria che possono approfittare di un giorno in più per far recuperare energie preziose ai loro giocatori impegnati con le nazionali.

Pioli ripropone il solito 4-2-3-1, con gli stessi interpreti di due settimane fa contro il Torino; unico dubbio è il trequartista: Joao Mario appare in vantaggio su Banega, da non sottovalutare la candidatura di Brozovic.

 

 

Giampaolo recupera Viviano e Schick ma perde Muriel. I doriani si schierano con il 4-3-1-2 con l’ex Alvarez in ballottaggio con Bruno Fernandes per il posto alle spalle di Schick e Quagliarella.

 

 

Ultimi cinque precedenti:

31.10.2012 Inter-Sampdoria 3-2 Serie A 2012-13
01.12.2013 Inter-Sampdoria 1-1 Serie A 2013-14
29.10.2014 Inter-Sampdoria 1-0 Serie A 2014-15
21.01.2015 Inter-Sampdoria 2-0 Coppa Italia 2014-15
20.02.2016 Inter-Sampdoria 3-1 Serie A 2015-16

 

Probabili formazioni: 

INTER (4-2-3-1): Handanovic; D’Ambrosio, Medel, Miranda, Ansaldi; Kondogbia, Gagliardini; Candreva, Joao Mario, Perisic; Icardi. All.: Pioli.

A disposizione:

Carrizo, Berni, Murillo, Nagatomo, Andreolli, Santon, Sainsbury, Banega, Biabiany, Brozovic, Eder, Palacio, Gabriel Barbosa.

SAMPDORIA (4-3-1-2): Viviano; Sala, Silvestre, Skriniar, Regini; Barreto, Torreira, Linetty; Alvarez; Schick, Quagliarella. All.: Giampaolo.

A disposizione: 

Puggioni, Falcone, Simic, Dodò, Fernandes, Djuricic, Palombo, Cigarini, Pavlovic, Bereszynski, Vrioni, Preat, Budimir.

Arbitro: Domenico Celi della sezione di Bari.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia una recensione

avatar
  Subscribe  
Notificami