Registrati
Ti sarà inviata una password tramite email.
0 0 Voto
Vota Articolo

Il Memorial Guido Settembrino si colora ancora di Nerazzurro. La squadra di Mister Mandelli non vuole fermarsi e continua a vincere regalando spettacolo. Ancora una volta lo Stabiese Sebastiano Esposito e’ protagonista di un altra piccola grande vittoria. Ecco la cronaca della giornata tratta da inter.it:

I Giovanissimi Regionali di Marco Mandelli si aggiudicano la 10^ edizione del trofeo battendo in finale il Red Bull Salisburgo
BRESCIA – Dopo la vittoria dei Giovanissimi Regionali B nel Memorial Giuseppe Augello, anche i Giovanissimi Regionali chiudono la stagione sportiva con un altro trofeo da mettere in bacheca. I 2002 allenati da Marco Mandelli vincono la 10^ edizione del Memorial Guido Settembrino, un successo maturato nel corso della giornata odierna al centro sportivo “San Filippo” di Brescia.

L’Inter batte 3-1 la Rappresentativa Bresciana nella gara d’esordio valida per i quarti di finale, poi si ripete in semifinale superando con un pokerissimo il Chievo Verona: il 5-1 ottenuto contro la formazione veneta vale ai nerazzurri l’accesso alla finalissima del torneo.

Nell’ultimo atto della competizione, i ragazzi di Mandelli completano l’opera battendo i pari età del Red Bull Salisburgo ai rigori (5-4), dopo aver chiuso i tempi regolamentari sull’1-1: protagonista fra i pali Anane, bravo a neutralizzare due penalty degli austriaci dopo aver già negato loro il raddoppio dal dischetto a fine primo tempo.

Print Friendly, PDF & Email
0 0 Voto
Vota Articolo
Iscriviti
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
0
Clicca qui e lasciaci un commento! Grazie.x
()
x