Registrati
Ti sarà inviata una password per E-mail

Il  basket è uno sport dove  i valori tecnici sono sempre molto visibili in una squadra e quasi sempre la classifica  rispecchia tali valori, è il caso della Virtus Pozzuoli legata al fanalino delle ultime 3 in classifica con grandissimi problemi interni  anche tra tecnico e giocatori molto visibile negli atteggiamenti di contrasto in panchina ieri.

Ciò non toglie di sicuro meriti alla Ge.Vi Napoli Basket che con la prestazione di ieri riesce a scavalcare la metà classifica e puntare ai posti per accedere ai play-off. Una partita molto attenta per evitare cali di concentrazione e portare a termine il compito della vittoria contro i puteolani, tutti i ragazzi di coach Lulli, si sono dimostrati preparati fisicamente e psicologicamente, hanno giocato con grande determinazione, un veloce giro palla e improvvise verticalizzazioni hanno disorientato i giocatori della Virtus Pozzuoli.

Napoli inizia subito bene,  mantenendo le giuste distanze durante l’avvio del match, dopo il primo quarto Napoli a +6 , un vantaggio che tra alti e bassi rimane costante, aumentando verso il finale del secondo quarto portando il Napoli Basket ad andare al riposo lungo in vantaggio di 11 punti, 37 a 26 con un grandissimo apporto a canestro di Simone Bagnoli e Tommaso Milani .

Alla ripresa, la situazione non cambia, anzi peggiora per la Virtus Pozzuoli che è costretta a correre  dietro ai napoletani, i quali come un carro armato li travolgono  aumentando sempre di più il vantaggio, chiudendo il terzo quarto a +24, ormai divario incolmabile e che si conferma anche per tutto l’ultimo quarto raggiungendo anhe la punta di +29, per poi chiudere la gara a +22 (75-53)

Best Scorer della serata, Tommaso Milani con 18 punti.

Il tabellino:

Ge.Vi. Napoli Basket – Bava Virtus Pozzuoli 75-53 (21-15, 16-11, 27-14, 11-13)

Ge.Vi. Napoli Basket: Tommaso Milani 18 (5/8, 1/2), Simone Bagnoli 16 (7/11, 0/0), Vincenzo Di viccaro 14 (0/1, 4/8), Nemanja Dincic 14 (4/9, 1/2), Francesco Guarino 8 (4/6, 0/0), Adrian Chiera 3 (0/3, 1/2), Riccardo Malagoli 2 (1/7, 0/0), Dario Molinari 0 (0/1, 0/0), Hugo Erkmaa 0 (0/2, 0/0), Alessandro Puoti 0 (0/1, 0/0), Pietro Giovanardi 0 (0/0, 0/0), Luca Gazineo 0 (0/1, 0/0)

Tiri liberi: 12 / 18 – Rimbalzi: 32 7 + 25 (Simone Bagnoli 9) – Assist: 19 (Tommaso Milani 8)

Bava Virtus Pozzuoli: Matteo Bini 12 (3/7, 1/4), Iba koite Thiam 12 (6/7, 0/0), Nicola Longobardi 11 (4/7, 0/1), Matias nicolas Di marco 6 (3/6, 0/1), Gennaro Tessitore 4 (2/3, 0/3), Fabrizio De ninno 3 (1/2, 0/1), Strahinja Denadic 3 (0/0, 1/1), Ernesto Carrichiello 2 (1/3, 0/3), Fatih Mehmedoviq 0 (0/3, 0/0), Nicola Conforto 0 (0/0, 0/1), Valerio Di domenico 0 (0/0, 0/0), Salvatore francesco Errico 0 (0/0, 0/0)

Tiri liberi: 7 / 14 – Rimbalzi: 25 3 + 22 (Matias nicolas Di marco 5) – Assist: 9 (Matias nicolas Di marco 4)

La Classifica:

PTIGVP%PFPSDIFFVCPCVFPFULTIME 5
362018290.016201388232100824-1
302015575.01712149921373822-3
302015575.01537143510291643-2
302015575.01663145221182734-1
272015575.01579131726291644-1
261913668.4150514109583534-1
242012860.01507140210564643-2
221911857.9138513305564545-0
2020101050.015211541-2055553-2
182091145.015931597-464373-2
162081240.015461584-3845472-3
122061430.014811562-8146282-3
102051525.015071635-12846191-4
82041620.013131519-20627290-5
62031715.014801673-19328190-5
0200200.011961801-6050100100-5

 

Print Friendly, PDF & Email

Scrivi