La Gevi Napoli Basket resta in Serie A1

La Gevi Napoli Basket resta in seria A1, grazie alla vittoria su Verona di ieri sera, i ragazzi di coach Pancotto, hanno disputato le ultime gare con la massima concentrazione possibile e ritrovandosi anche come squadra e gruppo, grande lavoro quindi di Cesare Pancotto che ha preso la squadra non proprio in condizioni ottimali soprattutto a livello di motivazioni, ma è riuscito pian piano a far ritrovare gli equilibri giusti ai suoi ragazzi, basti pensare al lavoro fatto su Williams che super nelle sue azioni personali, ma deludente al massimo nei tiri liberi, ebbene nel corso di questi ultimi 2 mesi si è visto il miglioramento decisivo, soprattutto nella tecnica di tiro e i risultati sono arrivati.

Grande merito quindi a coach Cesare Pancotto, ma anche a tutto il Team che con sacrificio e abnegazione a seguito con professionalità la squadra, ma soprattutto alla società con in testa il presidente Federico Grassi che non ha mai smesso di crederci, incitando, arrabbiandosi, ma sempre vicino ai ragazzi, ci ha messo la faccia più volte, un presidente ma anche il primo tifoso della sua Napoli Basket e bisogna dargli merito per tutto quello che ha fatto per loro e per i numerosissimi tifosi che hanno riempito il Palabarbuto non stancandosi mai di incitare la propria squadra.

Brava Gevi Napoli Basket buana permanenza in serie A1, la serie che merita Napoli e tutti i suoi tifosi.

Dichiarazione Pres.Grassi

“Grazie al Coach Pancotto, ci ha tirato fuori dalle sabbie mobili con un grandissimo lavoro, è stato straordinario. E’ stato un anno difficile ma siamo riusciti a venirne fuori, è un risultato splendido. Voglio ringraziare i nostri tifosi, anche oggi più di 100 a Verona. Sono stati sempre con noi anche nelle umiliazioni subiti in trasferta. Una menzione speciale per uno in particolare, Andrea Fusillo, che è venuto sempre in trasferta quest’anno.”

Dichiarazione Pancotto

“E’ un anno magico per Napoli. Dopo lo Scudetto del Napoli, anche la nostra “promozione” in Serie A. Complimenti a Verona che ha giocato una partita vera e solida, giocandosela fino alla fine come è giusto che sia. Voglio ringraziare tutti i miei giocatori, straordinari, ho voluto abbracciarli ad uno ad uno. Grazie anche al mio staff, sia quello in panchina sia quello che ci accompagna tutti i giorni. E’ stato un risultato fantastico per una grande società, che ha tanta voglia di crescere. Grazie anche ai nostri splendidi tifosi che ci hanno sostenuto sempre. Questa vittoria è anche per loro.”

Il Tabellino:

Tezenis Verona-Gevi Napoli Basket 82-88 (16-25;47-47;63-60)

Verona: Cappelletti 7, Langevine 15, Simon 7, Ferrari 0, Casarin 6, Bortolani 14, Davis 10, Rosselli 0, Pini 2, Anderson 18, Udom 0, Sanders 3. All.Ramagli

Napoli: Zerini 0, Howard 9, Young 4, Michineau 4,  Dellosto 0, Bamba ne, Uglietti 12, Williams 19, Stewart 21, Wimbush 18, Grassi ne ,Matera ne . All.Pancotto.ù

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

PUBBLICITA

LEGGI ANCHE

Tragedia a Castellammare. Morto 19enne di Boscoreale

Scontro tra un'auto e una moto. L'impatto è avvenuto a Castellammare in via Ripuaria. Inutili i soccorsi per il 19enne

Giro D’Italia il gran finale a Roma

  Giro D'Italia si chiude nella capitale Per il secondo anno consecutivo è Roma ad accogliere il gran finale del Giro d’Italia. Sarà grande festa e,...

Giro D’Italia la voce dei protagonisti

  Giro D'Italia come riportano i canali ufficiali parlano Georg Steinhauser e Tadej Pogacar Il vincitore di tappa Georg Steinhauser ha dichiarato in conferenza stampa: "E'...

Napoli, tentato suicidio nel carcere di Poggioreale, provvidenziale l’intervento degli agenti

Un detenuto italiano di 40 anni ha tentato il suicidio nel carcere di Poggioreale a Napoli. Affetto da grave depressione, era sotto stretta osservazione. La...

ULTIME NOTIZIE

PUBBLICITA